ALITALIA: SDL E AVIA, COSI’ NESSUN ACCORDO SU ASSUNZIONI

Tempo di lettura: 1 minuto

Parte male il negoziato tra sindacati e la Cai sui criteri di assunzione del personale della ‘nuova Alitalia’: “Siamo agghiacciati perche’ non esiste alcuna etica aziendale ma una sorta di pulizia etnica”. Questo il giudizio del presidente dell’Avia, Antonio Divietri, che ha incontrato i giornalisti mentre e’ tuttora in corso il negoziato. E una posizione analoga e’ stata assunta anche dal sindacato dei lavoratori (Sdl) che, per bocca del coordinatore nazionale, Paolo Maras, ha detto chiaramente che “su queste basi non si va da nessuna parte”.

(AGI)

APPROFONDIMENTI:

– sito SdL

– sito Avia

Last Updated on