EMIRATES RADDOPPIA I VOLI CON L’A380 PER NEW-YORK E PARIGI

EMIRATES RADDOPPIA I VOLI CON L’A380 PER NEW-YORK E PARIGI

Emirates ha raddoppiato i voli da Dubai diretti all’aeroporto John F. Kennedy di New York e Charles De Gaulle di Parigi, effettuati con l’A380. La compagnia ha aumentato la disponibilità di posti per New York a 1848 a settimana: i voli EK203 e EK204 saranno ora effettuati con l’Airbus A380-800. Il volo EK203 partirà da Dubai alle 2:25 e arriverà a New York alle 7:45. Il volo EK204 partirà da New York alle 10:40 per arrivare a Dubai alle 8:10 del giorno successivo. Per Parigi, saranno aggiunti ulteriori 2198 posti a settimana: il volo EK 075 partirà da Dubai alle 15:00 e arriverà a Parigi alle 19:30. Il volo di ritorno, l’EK076, partirà da Parigi alle 21:10 per arrivare a Dubai alle 6:40 del giorno successivo.

“La decisione di mettere a disposizione un ulteriore A380 verso New York e Parigi fa seguito alla domanda dei nostri clienti” ha dichiarato Thierry Antinori, Executive Vice President, Passenger Sales Worldwide di Emirates. “New York e Parigi sono entrambe destinazioni importanti, sia per Emirates che per i nostri clienti. Volare con aerei più capienti è fondamentale per incontrare le richieste di chi viaggia con noi e può inoltre dare un impulso al commercio internazionale di Francia e Stati Uniti”. Con la più ampia flotta al mondo di A380, grazie ai suoi 31 velivoli e ad altri 59 in ordinativo, Emirates continua a lavorare sul suo sviluppo. Negli ultimi quattro anni oltre 11 milioni e mezzo di passeggeri hanno volato sull’A380, per una distanza complessiva di 169 milioni di chilometri. Solo nel 2012, Emirates ha aggiunto 11 A380 alla sua flotta.

(Ufficio Stampa Emirates)