EASYJET PUNTA SULL’A320NEO PER LO SVILUPPO FUTURO DELLA FLOTTA

Tempo di lettura: 1 minuto

EASYJET PUNTA SULL'A320NEO PER LO SVILUPPO FUTURO DELLA FLOTTADopo un rigoroso processo di valutazione, easyJet ha identificato nell’Airbus A320neo l’aeromobile per lo sviluppo futuro della propria flotta. In base alle previsioni di crescita del vettore, l’A320 è stato selezionato grazie agli elevati livelli di produttività assicurati, ai bassi costi operativi e al più basso consumo di carburante di qualsiasi altro aeromobile a corridoio singolo nella fascia da 180 posti. Attualmente easyJet opera con una flotta prevalentemente composta da A319 configurati con 156 posti. Soggetto all’approvazione da parte degli azionisti, easyJet ha identificato per il futuro un fabbisogno di 100 aeromobili A320neo. Questi verranno preceduti da 35 A320ceo equipaggiati con Sharklets. Di questi 135 aeromobili, 85 sono destinati a sostituire aeromobili attualmente in flotta.

(Ufficio Stampa Airbus)

Ultima modifica: