ENAV: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2013 DELLA CONTROLLATA TECHNO SKY

Tempo di lettura: 2 minuti

ENAV: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2013 DELLA CONTROLLATA TECHNO SKYE’ stato approvato il progetto di bilancio 2013 di Techno Sky, la Società del Gruppo ENAV, responsabile della gestione e manutenzione degli impianti per il controllo del traffico aereo la cui mission è finalizzata al miglioramento della sicurezza e della qualità dei servizi di assistenza al volo contestualmente al contenimento dei costi. Il progetto di bilancio 2013 di Techno Sky si è chiuso con un valore della produzione pari a 89 milioni di Euro e un utile di 556.000 Euro con un +58%. L’efficienza di Techno Sky, che nel 2013 ha abbattuto i costi del 16%, ha ricadute dirette sulla qualità del servizio di ENAV, grazie al controllo diretto sulla gestione e manutenzione della complessa infrastruttura tecnologica per la navigazione aerea. Il valore aggiunto della Società è cresciuto dell’1,7% anche grazie al mercato terzo. Techno Sky, infatti, nel 2013 ha diversificato la sua attività attraverso forniture nazionali e internazionali aumentando la quota di ricavi del 37%.

“Desidero ringraziare tutto il personale di Techno Sky per l’eccellente risultato – ha dichiarato l’Amministratore Unico di ENAV Massimo Garbini – Techno Sky è un asset importante per il raggiungimento degli obiettivi di ENAV, garantendo continuità di servizio e contribuendo al mantenimento degli elevati standard di qualità. Se siamo considerati uno dei primi service provider europei è anche grazie a questo processo di consolidamento tra le società del Gruppo”.

(Ufficio Stampa ENAV)