EMIRATES E QANTAS CELEBRANO IL SECONDO ANNIVERSARIO DELLA LORO PARTNERSHIP

Tempo di lettura: 3 minuti

Qantas ed Emirates celebrano oggi il secondo anniversario della loro partnership, con più di due milioni di passeggeri che hanno viaggiato in codeshare sin da quanto la partnership è iniziata. Il CEO di Qantas Gareth Evans ha detto che la partnership ha raggiunto benefit significativi per i clienti grazie al network integrato, innumerevoli opportunità di guadagnare e riscattare punti, aumentando gli standard della customer experience. “I membri Frequent Flyer di Qantas hanno volato e guadagnato punti su 1,6 milioni di segmenti ed hanno volato per circa 16 miliardi di kilometri (9,9 miliardi di miglia) nul network congiunto Emirates-Qantas”.

“Insieme stiamo portando sempre più persone in un numero sempre crescente di destinazioni, con i clienti Qantas che ora sono in grado di accedere a più di 70 destinazioni Emirates in Europa, Medio Oriente e Nord Africa, e con quelli Emirates che hanno a disposizione la rete nazionale australiana Qantas, che conta più di 50 destinazioni e 5.000 voli settimanali . I programmi per frequent flyer di Emirates e di Qantas offrono inoltre ai clienti ulteriori occasioni di guadagnare e riscattare punti e reciproci benefit per i clienti”, ha dichiarato Mr. Evans.

La partnership ha fornito l’opportunità per mostrare il servizio di ristorazione di Qantas, con il premiato chef della Compagnia Neil Perry che sviluppa i suoi menu sui servizi Emirates operanti tra l’Australia, Dubai e Londra. Su questa rotta, Qantas offre anche piatti di Mezze di “ispirazione” Emirates su questa rotta, in First ed in Business.

Thierry Antinori, Executive Vice President e Chief Commercial Officer di Emirates ha dichiarato che Emirates e Qantas, insieme, stanno connettendo sempre di più il mondo, offrendo sempre più valore ai viaggiatori. “Grazie a questa partnership stiamo portando sempre più flussi turistici in Australia, aprendo opportunità commerciali e facendo volare sempre più australiani sulla nostra vasta rete globale. La partnership prevede anche un valore aggiunto per i nostri clienti, con connettività veloce one-stop tra il nostro hub di Dubai, cinque città australiane e 37 città europee; così come offerte per stopover per i viaggiatori che desiderano vivere la dinamica città di Dubai. Inoltre, i clienti possono guadagnare e riscattare premi frequent flyer quando viaggiano sia con Emirates che con Qantas”.

“Da maggio 2015, Emirates e Qantas avranno un totale di sette servizi giornalieri con l’A380 da Dubai all’ Australia, offrendo ai passeggeri australiani e internazionali più possibilità di sperimentare i nostri aerei di punta così come il Concourse A, primo terminal al mondo appositamente costruito nell’ Aeroporto Internazionale di Dubai per l’A380, dove i clienti premium e frequent flyer possono anche sperimentare le nostre esclusive lounge. Su entrambi i nostri viaggi per l’Australia con l’A380 e i Boeing 777, i clienti possono aspettarsi un servizio di grande valore in tutte le classi di viaggio, tra cui i 2.000 canali on-demand di intrattenimento, la premiata cucina e i vini, e molto altro ancora”.

“Insieme abbiamo creato una delle partnership più importanti al mondo tra due compagnie aeree, consentendo ai clienti di accedere a una gamma di prodotti di classe mondiale e di servizio, nonché una customer experience senza soluzione di continuità, quando si viaggia sia Emirates e Qantas”, ha concluso Antinori.

(Ufficio Stampa Emirates)