RISULTATI DEL GRUPPO LUFTHANSA NEL TERZO TRIMESTRE 2015

RISULTATI DEL GRUPPO LUFTHANSA NEL TERZO TRIMESTRE 2015

LH GroupIl gruppo Lufthansa si avvia ad ottenere un deciso miglioramento nel risultato di esercizio. Dopo i primi nove mesi del 2015, l’Adjusted EBIT è aumentato del 71,4 per cento annuo fino a EUR 1,7 miliardi. Il significativo miglioramento nei ricavi è principalmente attribuibile al traffico estivo per ciò che riguarda il trasporto passeggeri delle compagnie del Gruppo e dal prezzo del petrolio che rimane basso. Anche le controllate Lufthansa Technik e LSG Sky Chefs hanno registrato un significativo incremento degli introiti. Sulla base di questi sviluppi, Lufthansa ha raffinato le previsioni per i risultati di esercizio a termine anno, stimando l’Adjusted EBIT tra 1,75 e 1,95 miliardi EUR. Questa previsione non include i costi per eventuali scioperi che dovessero essere posti in essere da oggi a fine anno.

I ricavi totali del Gruppo nei primi nove mesi ammontano a 24,3 miliardi di euro, +7,4% sullo scorso anno, mentre il risultato netto è pari a 1,748 miliardi di euro, +262,7% sullo stesso periodo dello scorso anno. “Siamo lieti di poter presentare questi risultati incoraggianti, che confermano che siamo sulla strada giusta, e che la nostra strategia scelta sta avendo l’effetto desiderato”, ha dichiarato Carsten Spohr, Presidente dell’Executive Board e CEO di Deutsche Lufthansa AG. “Il riassetto del gruppo Lufthansa ha portato a buoni risultati. Non c’è dubbio che il prezzo del petrolio basso ci abbia aiutato a raggiungere questi risultati, ma l’incremento dei risultati non dipende solo da questo. Abbiamo registrato un eccellente volume di passeggeri e alti load factors. Nel terzo trimestre abbiamo completato il più grande upgrade di prodotti e servizi nella storia dell’azienda, e i nostri clienti stanno usufruendo con soddisfazione questo miglioramento di qualità”.

(Ufficio stampa Lufthansa)

Last Updated on