IL 737 MAX COMPLETA I TEST AD ALTA QUOTA IN BOLIVIA

Tempo di lettura: 1 minuto

Il Boeing 737 MAX 8 ha segnato un risultato chiave con il completamento degli high altitude flight test a La Paz, Bolivia. E’ il primo viaggio internazionale per la 737 MAX flight test-fleet. L’altitudine dell’aeroporto a 13.300 piedi (4.050 metri) ha testato la capacità del 737 MAX di decollare e atterrare ad alta quota, fattore che influenza le performance dell’aereo. “I motori e gli altri sistemi hanno dimostrato performance positive, come previsto, in condizioni estreme. Questo è esattamente quello che volevamo vedere”, ha detto Keith Leverkuhn, vice president and general manager of the 737 MAX program, Boeing Commercial Airplanes. I flight test per il 737 MAX sono effettuati con tre test airplanes, che hanno completato più di 100 voli combinati. Il quarto e ultimo test airplane farà il suo primo volo nelle prossime settimane. Il programma rimane nei tempi per la prima consegna nel terzo trimestre del 2017.

(Ufficio Stampa Boeing)

Ultima modifica: