BOMBARDIER: ORDINE PER DUE CS300 E UN Q400 DALLA TANZANIA

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Commercial Aircraft ha annunciato oggi che la Repubblica Unita di Tanzania, rappresentata dalla Tanzanian Government Flight Agency (TGFA), ha firmato un firm purchase agreement per due jet CS300 e un turboelica Q400. Gli aeromobili saranno in leasing e operati da Air Tanzania, con base a Dar es Salaam. Sulla base dei prezzi di listino del velivolo CS300 e Q400, il valore complessivo dei contratti di acquisto è di circa US $ 200 milioni. Come il velivolo Q400 consegnato al TGFA per la locazione e la gestione da parte di Air Tanzania nel mese di settembre 2016, il terzo annunciato oggi avrà un interno all-economy da 76 posti con due lavatories. I due CS300 saranno configurati in un layout a doppia classe, saranno dotati di internet Wi-Fi e di intrattenimento in volo. “Siamo molto soddisfatti che il velivolo Q400 entrato in servizio con Air Tanzania sta dimostrando la sua economia superiore e versatilità. Il velivolo CS300 permetterà ad Air Tanzania di ampliare sia i mercati nazionali che regionali, e il suo range permetterà alla compagnia di aprire nuove destinazioni internazionali come il Medio Oriente e l’India.”, ha detto Jean-Paul Boutibou, Vice President, Sales, Africa and the Middle East, Bombardier Commercial Aircraft. Compreso il contratto di acquisto annunciato oggi, Bombardier ha registrato ordini per 566 velivoli Q400 e 360 C Series.

(Ufficio Stampa Bombardier Commercial Aircraft)

Ultima modifica: