“THE SMURFS” DIVENTERANNO LA QUINTA ICONA BELGA DI BRUSSELS AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo un periodo di voto durato 10 giorni, i fan di Brussels Airlines hanno deciso: vogliono vedere i Puffi sulla quinta livrea speciale della compagnia aerea. La disegnatrice della livrea The Smurfs, vincitrice del concorso, è la studentessa italiana Marta Mascellani. La sua livrea ha ricevuto il maggior numero di voti rispetto all’altra livrea finalista: Art Nouveau / Victor Horta. I Puffi (The Smurfs) sono tra i personaggi più amati del Belgio e sono noti a livello internazionale. Il progetto presto prenderà vita su un Airbus A320 di Brussels Airlines che volerà in Europa (e anche oltre) a partire da marzo 2018. Marta seguirà il processo di creazione dell’aereo dietro le quinte e sarà in prima fila all’evento in cui sarà svelata la livrea, così come sul viaggio inaugurale dell’aereo. “L’illustrazione è la mia grande passione e quando ho sentito parlare del concorso ho pensato che fosse una grande sfida che volevo accettare. Ho sempre amato le creazioni di Peyo. Mi piacciono i cartoons degli Smurfs e i film. Pensavo che fosse anche l’occasione migliore per disegnarli, dato che il 60° anniversario sarà nel 2018. Mi piace il fatto che Brussels Airlines sia l’unica compagnia aerea che promuove il suo paese e la sua cultura dipingendo ogni anno nuovi aeroplani in livrea speciale. Mio fratello è un pilota di Brussels Airlines, quindi mi sento connessa con la compagnia”, ha detto Marta Mascellani, vincitrice del 5° Belgian Icons Contest. Brussels Airlines è un orgogliosa ambasciatore del Belgio. Tintin, Magritte, Belgian Red Devils e Tomorrowland volano orgogliosamente su velivoli Airbus A320 come icone belghe. Anche a bordo, Brussels Airlines fa tutto ciò che serve per immergere i passeggeri nella cultura belga: dai cioccolatini, dalle birre e dai menù realizzati da cuochi stellati del Belgio, fino alle uniformi dei cabin crew realizzate da designer belgi.

(Ufficio Stampa Brussels Airlines)