BRITISH AIRWAYS ESPANDE LE SUE OPERAZIONI REGIONALI

British logoBritish Airways sta ulteriormente espandendo sia le sue operazioni regionali che quelle da London City Airport con tre nuove rotte, frequenze più elevate, altri due velivoli e 40 nuovi posti di lavoro. Appena una settimana dopo che la compagnia aerea ha annunciato l’aumento dei voli da Manchester, Birmingham e Bristol nell’estate 2018, svela ora i piani per raddoppiare i suoi servizi settimanali tra London City e Milano Linate, oltre all’aggiunta di un nuovo servizio settimanale verso Francoforte da gennaio. Inoltre, ci saranno nuovi servizi estivi da Manchester ed Edimburgo verso Firenze e un servizio settimanale tra Manchester e Dublino. I voli extra sono possibili con l’arrivo di due nuovi velivoli Embraer 190 da 98 posti a gennaio e aprile 2018, portando il numero totale in flotta a 22. La compagnia aerea recluterà anche 20 nuovi piloti e 20 nuovi cabin crew. Luke Hayhoe, British Airways general manager customer and commercial, ha dichiarato: “I nuovi jet Embraer 190 saranno un’aggiunta gradita alla nostra flotta, mentre continuiamo a far crescere la nostra rete di rotte e frequenze sia dalla nostra base di London City che da altri aeroporti regionali del Regno Unito. Questo ci consente di espandere le nostre rotte sia business che leisure, con orari migliori per Milano Linate e Francoforte. Quest’anno abbiamo quasi raddoppiato il numero di rotte che operiamo rispetto all’anno scorso e la stagione invernale porta altre cinque nuove rotte, da London City verso Parigi Orly, Praga e Reykjavik, da Manchester verso Chambery e Salisburgo, in vista delle nuove rotte della prossima estate”.

(Ufficio Stampa British Airways)

Last Updated on