NOVEMBRE IN CRESCITA PER LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP

NOVEMBRE IN CRESCITA PER LE COMPAGNIE DI LUFTHANSA GROUP

Lufthansa logoLe compagnie aeree di Lufthansa Group hanno finora accolto circa 121 milioni di passeggeri a bordo dei loro aerei nel 2017. Il load factor quest’anno rimane su un livello record dell’81,1%. Nel mese di novembre 2017 le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto circa 10,1 milioni di passeggeri, con un aumento del 32% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità è aumentata del 22,3% rispetto all’anno precedente e allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 25,6%. Il load factor è migliorato di conseguenza, con un aumento di due punti percentuali rispetto a novembre 2016, portandosi al 77,8%. La forte crescita rispetto allo scorso anno è dovuta, tra l’altro, agli scioperi di novembre 2016. La capacità cargo è aumentata dell’8% su base annua, mentre le vendite sono aumentate del 9,4%. Di conseguenza, il load factor cargo ha mostrato un miglioramento corrispondente, aumentando di 0,9 punti percentuali nel mese.

Le Network Airlines Lufthansa German Airlines, SWISS e Austrian Airlines hanno trasportato 7,6 milioni di passeggeri a novembre, il 20,5% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità è aumentata del 12,7% a novembre. Il volume delle vendite è cresciuto del 16,1% nello stesso periodo, aumentando il load factor di 2,3 punti percentuali, al 78,3%. L’aumento dei posti offerti tiene conto anche delle misure adottate da Lufthansa Group per compensare l’eliminazione di Air Berlin dal mercato e in parte ristabilire le precedenti capacità.

Lufthansa German Airlines ha trasportato 5,4 milioni di passeggeri a novembre, con un aumento del 27,4% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. La capacità è aumentata del 15,7%, con un aumento delle vendite del 21,2%. Il load factor si è attestato al 79,3%, 3,6 punti percentuali sopra il livello dell’anno precedente.

Swiss International Air Lines (SWISS) ha trasportato 1.226.502 passeggeri a novembre, lo 0,7% in più rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. La capacità complessiva è aumentata del 4,7% in termini di ASK, mentre il traffico in RPK è salito dell’1,6%. Il load factor è diminuito di conseguenza di 2,3 punti percentuali, portandosi al 77,2%.

A novembre 2017 Austrian Airlines ha trasportato circa 953.000 passeggeri, il che corrisponde a un aumento del 9,3 percento rispetto a novembre 2016. La capacità in ASK è aumentata dello 0,3%, mentre il traffico in RPK è aumentato del 3,5%. Il load factor si è attestato in media al 73,0%, con un incremento di 2,3 punti percentuali rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Nel periodo gennaio-novembre 2017 Austrian Airlines ha trasportato un totale di quasi 12 milioni di passeggeri, in aumento del 12,9%, con un load factor aumentato leggermente di 0,6 punti percentuali, al 77,1%.

Le compagnie aeree Point to Point di Lufthansa Group – Eurowings (compresa Germanwings) e Brussels Airlines – hanno trasportato circa 2,5 milioni di passeggeri a novembre. Di questi, 2,2 milioni di passeggeri hanno effettuato voli a corto raggio e 224.000 voli a lungo raggio. Ciò equivale ad un aumento dell’88,2% rispetto all’anno precedente. La capacità di novembre è stata superiore del 115,2% rispetto al livello dell’anno precedente, mentre il volume delle vendite è aumentato del 119,7%, con un conseguente aumento del load factor di 1,6 punti percentuali, al 75,2%.

In totale 702.908 passeggeri hanno volato con Brussels Airlines a novembre 2016, il 12,1% in più rispetto a novembre 2016. Il load factor è aumentato di 2,8 punti percentuali, attestandosi al 74,5%.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG – Swiss International Air Lines – Austrian Airlines – Brussels Airlines)

Last Updated on