LA COMMISSIONE EUROPEA APPROVA L’ACQUISIZIONE DI LGW DA PARTE DI LUFTHANSA GROUP

Tempo di lettura: 3 minuti

Lufthansa logoLa Commissione Europea ha ufficialmente approvato oggi l’acquisizione di Luftfahrtgesellschaft Walter mbH (LGW) da parte di Lufthansa Group. L’approvazione segue una valutazione approfondita della transazione pianificata da parte delle European Union competition authorities, dopo che il Gruppo Lufthansa ha concluso un accordo il 13 ottobre 2017 per rilevare parte del gruppo Air Berlin insolvente. Il gruppo Lufthansa aveva fatto ampie concessioni prima dell’approvazione di oggi. L’acquisizione di LGW vedrà 33 aeromobili aggiunti alla flotta del Gruppo Eurowings: 20 Bombardier Dash 8 Q400 e 13 aerei Airbus A320 Family. Tutti i dipendenti di LGW si trasferiranno a Eurowings con i loro attuali contratti di lavoro. Con ulteriori assunzioni, il personale nelle operazioni di volo LGW dovrebbe salire fino a 870 elementi nel 2018. “Questa approvazione normativa della nostra acquisizione di LGW è uno sviluppo incoraggiante”, afferma Thorsten Dirks, Member of the Lufthansa Group Executive Board and CEO of Eurowings. “Sono particolarmente lieto di poter offrire ai nostri nuovi dipendenti prospettive promettenti all’interno della compagnia aerea in più rapida crescita in Europa”. La transazione formale per l’acquisizione di LGW è stata programmata per gennaio 2018.

Nelle scorse settimane Eurowings ha già assunto oltre 500 dipendenti, tra cui un gran numero di piloti e assistenti di volo. Vi sono accordi di espansione collettiva con tutti i sindacati che assicurano che tutte le operazioni di volo di Eurowings, senza eccezioni, saranno in grado di crescere nel breve periodo. Dirks afferma: “Abbiamo il supporto delle nostre parti sociali, siamo un datore di lavoro attraente, abbiamo e otterremo sempre più dipendenti di prim’ordine. Con queste condizioni, Eurowings continuerà a essere un motore di crescita nel 2018”.

Lufthansa ha inoltre annunciato oggi che l’Estate porterà molti cambiamenti a Monaco. L’evento più importante sarà il 25 marzo, proprio all’inizio del nuovo flight schedule: Lufthansa stazionerà cinque aerei A380 a Monaco e opererà voli giornalieri per Los Angeles, Hong Kong e Pechino durante l’estate. In inverno, le destinazioni dell’A380 cambieranno: l’ammiraglia di Lufthansa collegherà quindi Monaco con Miami, Shanghai e San Francisco. Il 27 marzo un A350 Lufthansa volerà a Singapore per la prima volta. Cinque voli a settimana partiranno da Monaco verso il vivace centro economico dell’Asia. Lufthansa avrà un totale di undici aeromobili A350 basati a Monaco fino alla fine del summer flight schedule a ottobre. Due città polacche saranno introdotte all’inizio del summer schedule, con voli che per la prima volta collegheranno Monaco con Katowice e Lodz. Lufthansa volerà a Lodz cinque volte a settimana, mentre opererà voli giornalieri tra Katowice e Monaco di Baviera. Funchal è il nome della nuova destinazione per i vacanzieri. A partire dal 31 marzo ci saranno voli diretti da Monaco a Madeira, completando la gamma di voli offerti da Francoforte. Dalla primavera, un volo Lufthansa decollerà ogni sabato dalla metropoli bavarese verso Funchal (Madeira). Lufthansa sta ampliando significativamente la sua gamma di voli europei da Monaco. Ci saranno più voli settimanali la prossima estate, specialmente verso Spagna e Polonia, e voli più frequenti verso destinazioni turistiche famose, in particolare in Grecia e Portogallo.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Last Updated on