PEGASUS AIRLINES ORDINA 25 AIRBUS A321NEO ACF

Tempo di lettura: 2 minuti

Pegasus Airlines, principale vettore low-cost della Turchia, ha siglato un ordine per 25 Airbus A321neo ACF (configurazione Airbus Cabin Flex). Questo ordine va ad aggiungersi a un ordine precedente per 18 A321neo e 57 A320neo, e che porta il totale di ordini fermi da parte di Pegasus Airlines a 100 aeromobili della Famiglia A320. La scelta di Pegasus a favore di una flotta di soli Airbus riflette la strategia del vettore incentrata sullo sviluppo del proprio network domestico e internazionale utilizzando i migliori aeromobili per il segmento di mezzo del mercato attualmente disponibili. “La Turchia continua a rafforzare la propria posizione sul mercato mondiale dell’aviazione e il nostro vettore, Pegasus, è uno dei principali attori di questo processo di trasformazione”, ha dichiarato Mehmet T. Nane, General Manager di Pegasus Airlines. “L’ordine di 100 aeromobili Airbus che abbiamo siglato nel 2012 è stato, a suo tempo, il più importante nella storia dell’aviazione della Turchia. Abbiamo ricevuto il primo aeromobile di quell’ordine nel terzo trimestre 2016 e ora abbiamo appena concluso un nuovo accordo per la conversione di 25 opzioni in ordini fermi. Continueremo a sviluppare la nostra flotta passo dopo passo e, grazie ai nostri nuovi aeromobili, continueremo a offrire ai nostri passeggeri livelli di confort sempre più elevati”.

“Questo ultimo ordine da parte di Pegasus Airlines per la variante A321neo ACF evidenzia che Airbus offre la migliore soluzione in termini di redditività e confort per il segmento di mezzo del mercato”, ha dichiarato John Leahy, Chief Operating Officer – Clienti di Airbus Commercial Aircraft. “Dotato delle ultime innovazioni in termini di design di cabina e di una capacità e un’autonomia senza precedenti, l’A321 ACF migliorerà ulteriormente l’esperienza dei passeggeri e la competitività del vettore all’interno di un mercato fortemente concorrenziale, riducendo al contempo il proprio impatto sull’ambiente”.

L’A321 è l’aeromobile più grande della Famiglia A320 ed è in grado di accogliere fino a 240 passeggeri. Dotato delle ultime innovazioni in termini di motorizzazione, aerodinamica e cabina, l’A321neo offre una significativa riduzione dei consumi di carburante, vale a dire di almeno il 15% per poltrona dal primo giorno e del 20% entro il 2020.

L’A321neo ACF introduce nuovi miglioramenti a livello dei portelloni e della fusoliera consentendo ai vettori di fare un migliore utilizzo dello spazio di cabina. Permette inoltre una maggiore underfloor fuel capacity che consente di incrementare il range fino a 4.000 nm e raggiungere un’autonomia transatlantica. Con oltre 5.200 ordini ricevuti a oggi da parte di 95 clienti dalla data di lancio, avvenuta nel 2010, la Famiglia A320neo si è conquistata una quota di mercato di circa il 60%.

(Ufficio Stampa Airbus)

Ultima modifica: