SUPERJET 100: ESEGUITO CON SUCCESSO IL PRIMO TEST FLIGHT CON LE SABERLETS

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 21 dicembre 2017 il Sukhoi Superjet 100 ha effettuato il suo primo volo con le saberlets in Zhukovskyi. La configurazione a forma di sciabola delle tips installate sul Sukhoi Superjet 100 è il risultato di una serie di attività di ricerca, ingegneria e sperimentazione svolte da Sukhoi Civil Aircraft Company con l’assistenza del Central Aerohydrodynamic Institute (TsAGI). La geometria è stata determinata con l’implementazione di metodi innovativi di ottimizzazione 3D basati su calcoli Computational Fluid Dynamics (CFD). I risultati delle ricerche hanno dimostrato che l’installazione delle tips consente di migliorare simultaneamente le performance di decollo e atterraggio e di ridurre il consumo di carburante di non meno del 3%. Il previsto miglioramento delle caratteristiche di decollo e atterraggio sarà utile per i vettori che operano l’aeromobile sulle piste regionali in condizioni climatiche calde e sugli aeroporti di montagna (hot and high). “Sukhoi Civil Aircraft Company sta implementando il programma di miglioramento del Sukhoi Superjet 100 mirato all’espansione del mercato e all’aumento del numero di clienti, mantenendo l’alto livello competitivo del prodotto. L’installazione delle tips alari come parte del programma di miglioramento fornirà agli operatori una riduzione dei costi per ogni SSJ100”, sottolinea Alexander Rubtsov, President of the Sukhoi Civil Aircraft. Un programma completo di prove in volo e a terra porterà alla certificazione dell’SSJ100 con le saberlets, che saranno offerte come opzione ai clienti. L’installazione è possibile non solo per i nuovi velivoli ma anche per gli aeromobili già consegnati.

(Ufficio Stampa Superjet International)

Last Updated on