L’AEROPORTO DI CUNEO LEVALDIGI RICEVE LA CERTIFICAZIONE EUROPEA

Tempo di lettura: 1 minuto

In occasione delle festività natalizie, GEAC ha ricevuto un dono importante atteso da tempo. ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha consegnato all’aeroporto di Cuneo Levaldigi la certificazione europea di aeroporto ai sensi del Regolamento UE 139/2014, documento che attesta la conversione della certificazione aeroportuale dalle norme nazionali a quelle comunitarie. “Un risultato importante, frutto di un grande lavoro di squadra finalizzato all’adeguamento dei processi agli standard europei previsti dalla certificazione”, spiega Anna Milanese, Direttore Generale dello scalo piemontese. Un impegno notevole nella direzione della qualificazione del personale già in forza che avrà dirette conseguenze in ambito safety ovvero l’insieme delle procedure che garantiscono la sicurezza sia degli addetti aeroportuali sia dei passeggeri. Il Presidente di GEAC, Giuseppe Virgilio, esprime soddisfazione e dichiara: “Siamo grati al team ENAC per la consulenza ed il supporto attivo nella verifica degli adempimenti previsti dalla normativa, ed al nostro team interno che, con forte motivazione, ha lavorato per raggiungere questo grande obiettivo”.

(Ufficio Stampa GEAC)

Last Updated on