INTERNATIONAL AIRLINES GROUP ACQUISISCE ASSETS DI NIKI

INTERNATIONAL AIRLINES GROUP ACQUISISCE ASSETS DI NIKIInternational Airlines Group (IAG) acquisirà assets della compagnia aerea austriaca NIKI, che faceva parte del gruppo Air Berlin, per 20 milioni di euro e fornirà liquidità a NIKI fino a 16,5 milioni di euro. La transazione è stata effettuata da una sussidiaria di nuova costituzione di Vueling che sarà incorporata come società austriaca e verrà inizialmente gestita come operazione separata. L’operazione è soggetta alle consuete condizioni, come l’EC competition approval. Gli assets comprendono fino a 15 aeromobili della famiglia A320 e un attraente portafoglio di slot in vari aeroporti tra cui Vienna, Dusseldorf, Monaco, Palma e Zurigo. La nuova compagnia prevede di assumere circa 740 ex dipendenti NIKI per avviare l’operazione. Willie Walsh, CEO di IAG, ha dichiarato: “NIKI è stata la parte più finanziariamente redditizia di Air Berlin e la sua attenzione ai viaggi leisure è perfetta per Vueling. Questo accordo consentirà a Vueling di aumentare la sua presenza in Austria, Germania e Svizzera e fornirà ai consumatori della regione una maggiore scelta di viaggi aerei low-cost”. Ulteriori dettagli sul brand e sul network di rotte della nuova sussidiaria saranno forniti a tempo debito.

(Ufficio Stampa International Airlines Group)