GE AVIATION E AIRASIA SIGLANO ACCORDO PER DIGITAL SOLUTIONS

Tempo di lettura: 1 minuto

AirAsia e GE Aviation hanno firmato un accordo di quattro anni per la fornitura dell’electronic Flight Operations Quality Assurance (eFOQA) e della FlightPulse pilot application per la flotta AirAsia di circa 355 aerei A320 e A330, con 4.000 piloti. “FlightPulse è una mobile flight data application che fornisce ai piloti dati e analisi per aiutarli a volare in modo più efficiente e contribuire a ridurre le emissioni di carbonio”, ha dichiarato Andrew Coleman, Chief Commercial Officer, GE Aviation. “L’app mette informazioni preziose, che in precedenza erano disponibili solo a livello di flotta o utilizzate dagli analisti, direttamente nelle mani delle persone che volano sull’aereo: i piloti”. Il servizio eFOQA di GE Aviation utilizza i dati di volo generati dal velivolo e dai suoi sistemi e applica una tecnologia proprietaria di gestione e analisi dei dati per aiutare AirAsia a gestire meglio la propria flotta, fornendo informazioni preliminari sulle loro operazioni. FlightPulse e eFOQA saranno implementati nelle operazioni di AirAsia nel 2018.

GE Aviation ha inoltre rivelato un investimento di $26 milioni nel suo Winnipeg Testing, Research and Development Centre (TRDC) al James Richardson International Airport. L’investimento aggiuntivo ha ampliato e modificato la five-year-old aircraft engine testing facility per ospitare il motore GE9X, che equipaggerà gli aeromobili Boeing 777X.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

Last Updated on