QANTAS SIGLA UNA STRATEGIC MARKETING PARTNERSHIP CON SINGAPORE TOURISM BOARD E CHANGI AIRPORT GROUP

Tempo di lettura: 2 minuti

Qantas, Singapore Tourism Board (STB) e Changi Airport Group (CAG) hanno annunciato oggi una partnership da 5 milioni di dollari per promuovere Singapore come destinazione e porta di collegamento per l’Asia, l’Europa e l’Australia. Con il ritorno dei servizi Sydney-Londra di Qantas via Singapore dal 25 marzo, il Memorandum of Understanding (MOU) triennale vedrà tutte le parti lavorare insieme su una serie di campagne di marketing congiunte in Australia, Regno Unito e Sud-Est asiatico per promuovere viaggi con i servizi di Qantas via Singapore. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, ha dichiarato che la partnership è finalizzata a incrementare il numero di persone che viaggiano attraverso Singapore dai mercati chiave in Australia e nel Regno Unito: “Singapore è il più grande hub di Qantas al di fuori dell’Australia, con oltre il 20% della nostra flotta wide-body. È una città cardine nella nostra strategia di rete internazionale e svolge un ruolo importante nella nostra capacità di rispondere all’incredibile crescita che stiamo vedendo nei viaggiatori provenienti dall’Asia. L’accordo consentirà a Qantas di sfruttare al meglio la nostra potente rete di partner nella regione, che comprende tre Jetstar branded carriers che si collegano ai nostri voli attraverso Changi, fornendo più destinazioni per più clienti”. Dall’aprile 2018 Qantas opererà oltre 50 servizi di andata e ritorno per l’aeroporto Changi ogni settimana, rendendola una delle più grandi compagnie aeree straniere a operare dall’aeroporto di Singapore.

(Ufficio Stampa Qantas Group)

Last Updated on