QANTAS AVVIA LO STORICO VOLO DIRETTO TRA PERTH E LONDRA

Tempo di lettura: 3 minuti

QANTAS AVVIA LO STORICO VOLO DIRETTO TRA PERTH E LONDRAE’ decollato il primo volo da Perth a Londra di Qantas, segnando l’inizio dell’unico collegamento aereo diretto tra l’Australia e l’Europa. Il volo QF9 ha trasportato oltre 200 passeggeri e 16 membri dell’equipaggio, è partito poco prima delle 19:00 di sabato sera e atterrerà a Londra alle 5:00 di domenica. Operato con un Boeing 787-9, il volo riduce il tempo di viaggio totale eliminando gli scali e approfittando dei venti più favorevoli in un dato giorno, senza dover calcolare un mid-point in Medio Oriente o in Asia nella scelta del flight path. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, che era uno dei passeggeri del volo inaugurale, lo ha descritto come una pietra miliare importante per l’Australia e l’aviazione globale: “Questo è un volo veramente storico che apre una nuova era di viaggio. Per la prima volta, l’Australia e l’Europa hanno un collegamento aereo diretto. La Kangaroo Route originale dall’Australia a Londra era stata così denominata per i sette stop effettuati durante il percorso, nel corso di quattro giorni, nel 1947. Ora possiamo percorrere la rotta in un solo salto. La risposta al volo è stata sorprendente, sia per l’attenzione che ha ricevuto da quando l’abbiamo annunciato che per le prenotazioni che abbiamo visto arrivare. È eccezionale per il turismo australiano, per i viaggiatori d’affari e per le persone che visitano amici e familiari in entrambi i lati il mondo”.

Joyce ha dichiarato che è stato fatto un enorme lavoro per migliorare l’esperienza per i clienti che intraprendono il viaggio di 17 ore: “Questo è senza dubbio l’aereo più comodo che Qantas abbia mai messo in cielo. Boeing ha progettato il Dreamliner con funzioni per ridurre il jet lag, la turbolenza e il rumore. Abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti con il nostro design della cabina, offrendo ai passeggeri più spazio in ogni classe, schermi di intrattenimento più grandi e più spazio di stivaggio personale. Abbiamo lavorato con l’Università di Sydney e il nostro consulente Neil Perry per creare un menu che aiuti il ??corpo a gestire meglio il jet lag, oltre ad aggiustare i tempi in cui serviamo il cibo per incoraggiare il sonno”.

Il volo giornaliero QF9 inizia a Melbourne, volando a Perth, prima di volare senza scalo verso Londra. Qantas ha adeguato i tempi di alcuni servizi domestici a Perth in modo che i passeggeri da Adelaide, Sydney e Brisbane possano connettersi al volo per Londra.

Il primo volo di oggi ha coinciso con l’apertura della nuova Perth International Transit Lounge della compagnia aerea, che presenta jetlag reducing lighting e corsi di stretching pre-volo, e con il trasferimento di tutti i voli nazionali e internazionali della compagnia in un unico terminal all’aeroporto di Perth, per connessioni più veloci e più fluide.

Joyce ha aggiunto: “Mi piace riconoscere in modo particolare il sostegno e la cooperazione del governo federale, del governo dell’Australia occidentale e dell’aeroporto di Perth. Senza il loro aiuto questo volo, e tutti i suoi benefici più ampi, non ci sarebbero stati”.

Qantas ha scelto il suo nuovo Dreamliner ‘Emily’ per operare il servizio inaugurale, che presenta una livrea basata sull’opera d’arte Yam Dreaming dell’artista indigena Emily Kame Kngwarreye. L’iniziativa fa parte dell’impegno del vettore nazionale per promuovere il meglio dell’Australia nel mondo.

Da oggi, i clienti di Qantas possono scegliere tre rotte tra l’Australia e Londra: il servizio diretto Perth-London con il Dreamliner; un servizio reintegrato Sydney-Singapore-Londra con l’A380; da Brisbane, Sydney, Melbourne, Adelaide e Perth verso Londra via Dubai, con il partner Emirates, con mix tra A380 e 777.

QF9 è operato da quattro piloti attraverso un viaggio di 17 ore, con uno o due piloti a riposo in qualsiasi momento. Il volo seguirà diverse traiettorie a seconda dei venti migliori, aiutando l’aereo a volare più veloce ed efficiente. Qantas ha analizzato un decennio di modelli di vento stagionale in preparazione del nuovo servizio. Con 14.498 km, QF9 è il terzo volo commerciale più lungo attualmente operativo, mentre è il volo con il Dreamliner più lungo del mondo. Con un totale di 236 passeggeri, il Qantas Dreamliner ha un numero significativamente inferiore di posti rispetto a molte altre compagnie aeree che hanno configurato lo stesso velivolo per trasportare più di 300 passeggeri.

Attualmente, la maggior parte dei velivoli ha una cabin pressure equivalente a quella di un’altitudine di 8.000 piedi. Per il Dreamliner, Boeing la ha ridotta a 6.000 piedi, con maggior comfort. I menu per i voli tra Perth e Londra sono stati progettati per mantenere l’idratazione, aiutare a dormire e ridurre il jetlag.

(Ufficio Stampa Qantas)

Ultima modifica: