AUSTRIAN AIRLINES: PIU’ VOLI VERSO GERMANIA, GRECIA E ITALIA NEL SUMMER SCHEDULE 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

Austrian Airlines presenta ancora una volta un’ampia offerta nel summer schedule 2018, che comprende 138 destinazioni in 55 paesi. “Ci stiamo concentrando sulla Germania quest’anno. Tuttavia, aumenteremo anche i nostri voli per la Grecia e l’Italia nel summer schedule 2018”, spiega Andreas Otto, CCO di Austrian Airlines. Anche la gamma di voli a lungo raggio della compagnia aerea si sta espandendo nella stagione estiva. La compagnia di bandiera austriaca opererà cinque voli settimanali per Tokyo a partire dal 15 maggio 2018. Oltre alle tradizionali destinazioni per le vacanze in Europa, Austrian Airlines offrirà più collegamenti nella prossima estate verso Tel Aviv. A conti fatti, ci saranno 18 voli settimanali di Austrian Airlines tra Vienna e Tel Aviv. L’orario dei voli estivi entrerà in vigore il 25 marzo 2018.

Austrian Airlines estenderà sostanzialmente la propria offerta di voli in Germania nell’estate prossima. La compagnia aerea austriaca volerà fino a 55 volte a settimana a Berlino-Tegel, un aumento di 21 voli rispetto all’estate del 2017. Anche i collegamenti aerei con Düsseldorf aumenteranno con l’inizio del nuovo programma di volo estivo. Austrian Airlines arriverà vicino a raddoppiare la sua offerta a Düsseldorf rispetto all’anno precedente operando fino a 38 voli a settimana. Stoccarda è anch’essa una destinazione chiave in estate con un massimo di 31 voli settimanali da Vienna. Austrian Airlines sta aggiornando la propria offerta di voli da Vienna verso destinazioni tedesche aggiungendo fino a 43 voli a settimana, con il numero totale di collegamenti aerei da Vienna alla Germania fino a 248 a settimana.

A causa della crescente domanda, Austrian Airlines volerà più frequentemente a Chania, Corfù, Karpathos, Kos e Atene. La compagnia aerea opererà tre voli supplementari ogni settimana, portando il totale a 55 collegamenti aerei settimanali verso 17 destinazioni in Grecia. L’Italia rimane anch’essa una destinazione popolare per le vacanze. Per questo motivo, Austrian Airlines sta ampliando la sua offerta fino a tredici voli aggiuntivi a settimana. Le frequenze vengono aumentate a Venezia, Catania, Olbia e Cagliari, tra le altre destinazioni. Austrian Airlines opererà fino a 112 voli settimanali per undici destinazioni in Italia.

Austrian Airlines continuerà a essere uno specialista per l’Europa centrale e orientale. La compagnia aerea austriaca volerà verso un totale di 33 destinazioni nella prossima stagione estiva. L’offerta comprende quattro città in Ucraina, cioè Kiev, Dnipro, Leopoli e Odessa. Le frequenze saranno aumentate di un volo aggiuntivo verso le ultime due destinazioni per spingere il totale fino a undici voli settimanali in ciascun caso. Austrian Airlines offrirà fino a 42 voli a settimana che collegano Vienna e l’Ucraina. L’offerta di collegamenti aerei in Russia comprende fino a 28 voli settimanali per Mosca, San Pietroburgo e Krasnodar. L’orario di Austrian Airlines comprende anche tre destinazioni in Romania, con un massimo di 47 voli settimanali operati a Bucarest, Iasi e Sibiu.

A partire dal 15 maggio 2018, Austrian Airlines amplierà il suo portafoglio di collegamenti aerei di lungo raggio aggiungendo un altro highlight, ovvero Tokyo. Opererà un Boeing 777 su cinque voli settimanali per la capitale giapponese il lunedì, il martedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica. Inoltre, il Nord America è ancora una volta fortemente rappresentato negli orari estivi. Ad esempio, l’offerta di volo include ancora una volta la popolare destinazione turistica di Los Angeles con sei voli settimanali. Inoltre, quattro voli saranno operati ogni settimana verso Miami, sei verso Toronto e voli giornalieri saranno offerti verso Washington e Chicago. Austrian Airlines continuerà a offrire tredici voli ogni settimana negli aeroporti di Newark e JFK di New York.

(Ufficio Stampa Austrian Airlines)

Ultima modifica: