FLC GROUP SELEZIONA GLI A321NEO PER BAMBOO AIRWAYS

Tempo di lettura: 2 minuti

FLC Group, Vietnam, ha firmato un Memorandum of Understanding (MOU) con Airbus per un massimo di 24 aeromobili A321neo per le future operazioni del vettore start-up Bamboo Airways. Gli accordi sono stati firmati oggi a Parigi da Trinh Van Quyet, Presidente di FLC Group ed Eric Schulz, Chief Commercial Officer, Airbus durante la visita ufficiale in Francia di Nguy?n Phú Tr?ng, General Secretary of the Central Committee of the Communist Party of Vietnam. Bamboo Airways è pronta per iniziare le operazioni nel 2019 con aeromobili in leasing da locatori terzi, prima di prendere in consegna gli aeromobili coperti dal MOU di oggi con Airbus. Il vettore si concentrerà sul collegamento dei mercati internazionali con le destinazioni per il tempo libero vietnamite, nonché su rotte nazionali selezionate.

“Dopo aver valutato attentamente i prodotti concorrenti, FLC Group e Bamboo Airways hanno scelto l’A321neo come l’opzione più efficiente per le nostre nuove operazioni”, ha dichiarato Trinh Van Quyet, Presidente di FLC Group. “L’A321neo ci consentirà di combinare comfort, efficienza e la giusta capacità per i nostri servizi, che serviranno principalmente leisure markets in rapida crescita in Vietnam”.

“Siamo orgogliosi che l’A321neo sia stato selezionato da FLC Group”, ha dichiarato Eric Schulz, Chief Commercial Officer di Airbus. “Questa decisione sottolinea ancora una volta la posizione dell’A321 come l’aereo di scelta nel mid-market segment, con la sua capacità aggiuntiva e il costo operativo molto basso. Il Vietnam è una delle economie più vivaci del Sud-Est asiatico e siamo orgogliosi di avere un ruolo chiave nell’aiutare a sviluppare il sistema di trasporto aereo in questo mercato in rapida crescita”.

FLC Group è uno dei più grandi conglomerati del Vietnam ed è coinvolto in una vasta gamma di aziende, tra cui sviluppo immobiliare, costruzione e gestione di alberghi, servizi finanziari e minerario. In particolare, Bamboo servirà le destinazioni in cui il gruppo FLC ha pesantemente investito nell’infrastruttura turistica.

L’A321 è il più grande membro della famiglia A320 e può ospitare fino a 240 passeggeri, a seconda della configurazione della cabina. Incorporando gli ultimi motori, i progressi aerodinamici e le innovazioni di cabina, l’A321neo offre una significativa riduzione del consumo di carburante del 20% entro il 2020. Offre il più lungo range tra i single aisle aircraft ed è in grado di volare fino a 4.000 nm ininterrottamente.

(Ufficio Stampa Airbus)

Ultima modifica: