BOEING: SCAT AIRLINES PRENDE IN CONSEGNA IL SUO PRIMO 737 MAX

Tempo di lettura: 2 minuti

BoeingBoeing e SCAT Airlines hanno celebrato la consegna del primo aereo 737 MAX 8 del vettore kazako, uno dei sei che la compagnia opererà mentre espande la flotta e il servizio. SCAT ha operato a lungo il Boeing 737 Next-Generation. Con il nuovo 737 MAX, SCAT sarà in grado di ottenere un ulteriore miglioramento in termini di efficienza nei consumi e performance ambientali. SCAT sarà la prima compagnia in Asia centrale a volare il MAX.

“Lo scorso anno SCAT ha festeggiato il suo ventesimo anniversario ed è molto simbolico che stiamo entrando nell’età adulta con l’acquisto dei più nuovi modelli di aerei. Siamo fiduciosi che l’acquisizione dei Boeing 737 MAX 8 non solo aumenterà il livello del servizio ai clienti, ma darà anche un nuovo slancio allo sviluppo del settore dell’aviazione in Kazakistan”, ha dichiarato Vladimir Denisov, presidente di SCAT Airlines.

SCAT ha annunciato un ordine per sei 737 MAX 8 al Dubai Airshow 2017. L’accordo, valutato $674 milioni a prezzi di listino, include i diritti di acquisto per altri 5 737 MAX 8 aggiuntivi.

“Oggi si segna un’altra significativa pietra miliare nella nostra partnership a lungo termine con SCAT Airlines: siamo orgogliosi di aver supportato la loro crescita e non vediamo l’ora che il 737 MAX porti la compagnia a nuovi livelli”, ha dichiarato Marty Bentrott, Sales vice president for Middle East, Turkey, Russia, Central Asia & Africa.

Il 737 MAX è l’aereo più venduto nella storia di Boeing, accumulando oltre 4.300 ordini da 95 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Boeing)

Last Updated on