VOLOTEA INAUGURA LA SUA NUOVA BASE A MARSIGLIA

Tempo di lettura: 2 minuti

Volotea logoVolotea ha inaugurato la sua undicesima base presso l’aeroporto di Marsiglia, dove verranno basati 2 aeromobili Boeing 717, permettendo un incremento significativo nel numero di rotte operate e nelle frequenze. L’evento ha visto la partecipazione di Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea, e di Philippe Bernand, Presidente dell’Aeroporto di Marsiglia Provenza. Le più importanti istituzioni di Marsiglia hanno preso parte all’evento celebrando l’arrivo della compagnia. Da quando Volotea ha cominciato a volare a Marsiglia nel 2014, il numero di passeggeri è costantemente cresciuto, anno dopo anno. Nel 2017, la compagnia low-cost ha trasportato 150.000 passeggeri da Marsiglia, pari a +77% rispetto allo scorso anno, e ha registrato un load factor medio dell’83%.

Quest’anno, Volotea offrirà più di 286.000 posti per volare da e per Marsiglia, aggiungendo 9 nuove rotte verso Biarritz, Caen, Corfù, Funchal, Creta, Minorca, Mykonos, Santorini e Maiorca. 10 destinazioni su un totale di 19 sono operate in esclusiva da Volotea. Nel primo trimestre del 2018, il tasso di raccomandazione di Volotea a Marsiglia è stato del 92,5%.

“Siamo orgogliosi di lanciare la nostra nuova base a Marsiglia e siamo lieti di ricevere questo caldo benvenuto dalle più importanti istituzioni locali. Vogliamo rafforzare la nostra offerta e la nostra presenza a Marsiglia. Proprio per questo, quest’anno, incrementeremo la nostra capacità del 56%, aggiungendo 9 nuove rotte. Un’offerta molto più ampia, frutto degli eccellenti risultati ottenuti dalle nostre operazioni negli scorsi quattro anni. Siamo lieti, infine, che l’apertura della nuova base, ci consenta di creare sessanta nuovi posti di lavoro a Marsiglia”, ha affermato Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea.

(Ufficio Stampa Volotea)

Ultima modifica: