BOEING: CONTRATTO DA $427 MILIONI CON LA DEFENSE LOGISTICS AGENCY (DLA)

Tempo di lettura: 1 minuto

BoeingLa Defense Logistics Agency (DLA) ha conferito a Boeing un five-year $427 million sole-source contract per fornire e gestire materiale di consumo per F/A-18 depot maintenance, con opzione per altri cinque anni. Questa è un’estensione del DLA/Boeing Captains of Industry program e del primo depot contract a supporto di US Navy and Marine Corps, portando il valore del programma a $3,2 miliardi. Boeing fornirà materiali di consumo per le riparazioni strutturali e la modifica di legacy F/A-18 Hornet in cinque U.S. Navy and U.S. Marine Corps depots e nel Boeing Cecil Field Site in Jacksonville, Florida. I rappresentanti dei servizi sul campo di Boeing saranno co-locati in questi siti per fornire supporto tecnico e competenza. “Attraverso questo contratto miglioreremo la disponibilità dei materiali e risolveremo rapidamente i problemi tecnici, per abbreviare i tempi di consegna, aiutando i nostri clienti a ridurre i cycle times on aircraft maintenance”, ha detto Rick Robinson, Director of Boeing Global Supply Chain Services. “Siamo orgogliosi di lavorare con la DLA, la US Navy e il Corpo dei Marine degli Stati Uniti per tenere pronti i legacy Hornets per le missioni critiche”. Attualmente, ci sono due programmi per riparare aging F/A-18 A-D Hornets.

(Ufficio Stampa Boeing)