LUFTHANSA GROUP COMUNICA I RISULTATI DI TRAFFICO DEL MESE DI APRILE 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

Lufthansa Group LogoNell’aprile 2018, le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto circa 12,2 milioni di passeggeri. Ciò mostra un aumento del 9,1% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è aumentata del 7,4% rispetto all’anno precedente, allo stesso tempo le vendite sono aumentate del 6%. Il load factor è diminuito di 1,1 punti percentuali rispetto a aprile 2017, portandosi all’81,2%. Nei primi quattro mesi del 2018 il Gruppo continua a registrare livelli record di capacità, utilizzo della capacità e numero di passeggeri.

La capacità cargo è aumentata del 6,9% su base annua, mentre le vendite cargo sono aumentate del 3,4% in termini di revenue tonne-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato una riduzione corrispondente, diminuendo di 2,3 punti percentuali nel mese, al 67,2%.

Le Network Airlines Lufthansa German Airlines, SWISS e Austrian Airlines hanno trasportato 8,9 milioni di passeggeri nel mese di aprile, il 6,1% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità è aumentata del 5,4% in aprile. Il volume delle vendite è aumentato del 3,8% nello stesso periodo, riducendo il load factor di 1,2 punti percentuali, all’81,2%.

Lufthansa German Airlines ha trasportato 5,9 milioni di passeggeri ad aprile, con un incremento del 4,7% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. A un aumento del 3,8% della capacità in aprile corrisponde un aumento delle vendite dell’1,7%. Il load factor si attesta all’80,7%, 1,7 punti percentuali al di sotto del livello dell’anno precedente.

Swiss International Air Lines (SWISS) ha trasportato 1.594.208 passeggeri ad aprile, l’8,0% in più che nello stesso mese dell’anno scorso. SWISS ha anche operato più voli nel mese rispetto all’anno precedente: 12.321, in aumento del 4,3%. La capacità complessiva in ASK è aumentata del 6,0% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, mentre il traffico in RPK è aumentato del 6,4%. Il load factor è migliorato di conseguenza, portandosi all’85,2%, in aumento di 0,3 punti percentuali.

Austrian Airlines ha aumentato significativamente il volume di passeggeri per il mese di aprile 2018: il vettore austriaco ha trasportato quasi 1,2 milioni di passeggeri, corrispondenti ad un aumento del 5,5% rispetto ad aprile 2017.La capacità in ASK è aumentata del 5,5%, mentre il traffico in RPK è aumentato del 3,2%. Il load factor si è attestato al 77,3%, inferiore di 1,7 punti percentuali rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Il numero di voli è salito del 6,7%, a 12,920. Nel periodo gennaio-aprile 2018, Austrian Airlines ha trasportato un totale di circa 3,7 milioni di passeggeri, con un aumento del 10,7%. Il load factor aumenta di 2,3 punti percentuali, raggiungendo il 74,1%. Andreas Otto, Member of the Executive Board and CCO of Austrian Airlines, ha commentato: “In aprile abbiamo attirato in particolare i viaggiatori d’affari con la nostra offerta di voli in Europa. A maggio avremo di nuovo un punto culminante nel lungo raggio, con il volo per Tokyo il 15 maggio”.

Eurowings Group, con le compagnie aeree Eurowings (tra cui Germanwings) e Brussels Airlines, ha trasportato circa 3,3 milioni di passeggeri in aprile. Tra questi, tre milioni di passeggeri erano su voli a corto raggio e 250.000 sui voli a lungo raggio. Ciò equivale ad un aumento del 18,3% rispetto all’anno precedente. La capacità ad aprile è stata superiore del 17,9% rispetto al livello dell’anno precedente, mentre il volume delle vendite è aumentato del 17,0%, con un conseguente calo del load factor di 0,7 punti percentuali, all’81,2%. Per quanto riguarda i servizi a corto raggio, le compagnie aeree hanno aumentato la capacità del 20,9% e aumentato il volume delle vendite del 20,3%, con una riduzione di 0,4 punti percentuali del load factor rispetto ad aprile 2017, all’80,3%. Il load factor per i servizi a lungo raggio è diminuito di 0,9 punti percentuali, portandosi all’83,2%, dopo un aumento del 12,0% della capacità e un aumento del 10,8% nel volume delle vendite, rispetto all’anno precedente.

Ad aprile, 920.816 passeggeri hanno volato con Brussels Airlines, che rappresenta un aumento del 9,9% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Sui 7.152 voli del mese, Brussels Airlines ha registrato un load factor dell’82,8%, che rappresenta un leggero aumento di 1,8 punti percentuali. Il Cargo Load Factor è aumentato del 7,8%, al 73,1%. Il numero di voli operati ad aprile è leggermente aumentato (0,3%) rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Ciononostante, la capacità in ASK aumenta più fortemente dell’8,8%, a causa della sostituzione degli ultimi jet AVRO (100 posti) con aerei Airbus con una capacità maggiore (180 posti).

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG, Swiss International Air Lines, Austrian Airlines, Brussels Airlines)

Ultima modifica: