NEWS BREVI (11.05.18)

Tempo di lettura: 2 minuti

BOMBARDIER BUSINESS AIRCRAFT: Bombardier Business Aircraft sta dimostrando il proprio impegno riguardo la customer experience a livello mondiale con un’ampia serie di conferenze M&O nel 2018 e di eventi regionali che avranno inizio dall’8-9 maggio 2018 a Hong Kong. Questi punti di contatto rappresentano un’opportunità per i clienti e gli operatori di tutto il mondo di conoscere gli ultimi sviluppi e gli argomenti rilevanti relativi agli aerei Bombardier Learjet, Challenger e Global.

Bombardier Business Aircraft e Duncan Aviation annunciano inoltre che hanno collaborato per ricevere i Supplemental Type Certificates (STC) per il Gogo AVANCE L5 system sui Challenger 300 e Challenger 600 series aircraft. Il sistema AVANCE L5 può anche essere installato come opzione di retrofit sui velivoli Challenger 300 e Challenger 600 in uno dei cinque centri di assistenza FAA Diamond in Nord America e nelle tre facilities MRO di Duncan Aviation. Il sistema Wi-Fi 4G è ora disponibile sui nuovi velivoli della serie Challenger, dotati dell’esclusivo sistema di gestione della cabina HD di Bombardier, per offrire un’esperienza audio senza precedenti con un suono cristallino attraverso altoparlanti laterali integrati, esclusivi nella sua categoria.

GE AVIATION: GE Aviation e ARINCDirect hanno concordato di impegnarsi in un accordo collaborativo per fornire servizi FOQA (Flight Operations Quality Assurance) basati sul servizio GE-CQ FOQ Centerline. GE e ARINCDirect collaboreranno per creare integrazioni di dati tra C-FOQA Centerline e i servizi esistenti di ARINCDirect, consentendo la messa a disposizione dei dati FOQA durante il processo di pianificazione del volo. Inoltre, GE Aviation e ARINCDirect anticipano che in un periodo di servizio di dieci anni, GE assisterà ARINCDirect nello sviluppo di servizi di analisi di volo aggiuntivi per i propri clienti.

Inoltre Avionica e GE Aviation hanno annunciato di aver esteso la propria partnership creando una joint venture attraverso l’acquisizione da parte di GE di una partecipazione in Avionica. La JV consente alle aziende di accelerare edge processing and wireless connectivity per massimizzare il valore degli aircraft data. I termini dell’accordo non sono stati divulgati. Il nuovo accordo andrà a beneficio dei clienti migliorando il flusso degli aircraft flight data.

Ultima modifica: