SCANDINAVIAN AIRLINES: LE STATISTICHE DI APRILE 2018

Tempo di lettura: 1 minuto

SAS ha comunicato i dati di traffico del mese di aprile 2018. Il numero di scheduled passengers è aumentato del 5,6%, a 2,5 milioni. Il traffico in RPK è diminuito del 2,2% mentre la capacità in ASK è aumentata dell’1,9%. Il load factor è diminuito di 3,0 punti percentuali rispetto allo scorso anno, portandosi al 72,7%.

La capacità nel mercato scandinavo è aumentata durante l’autunno e l’inverno 2017/2018. Questa tendenza dovrebbe continuare durante la primavera / estate 2018. Nell’anno fiscale 2017/2018, SAS prevede di aumentare la capacità (ASK) di circa l’1-3%, trainata dalle rotte europee più lunghe e dal fatto che l’Airbus A320neo dispone di più posti rispetto all’aeromobile sostituito.

La capacità intercontinentale di SAS è diminuita del 3,3% rispetto all’anno scorso, mentre il traffico è diminuito del 5,6%, principalmente a causa dei minori volumi sulle rotte USA.

Il traffico sulle rotte europee / intrascandinave di SAS è diminuito del 2,8% rispetto allo scorso anno, mentre la capacità è aumentata dell’1,7%. I volumi di traffico sono più piccoli sulle rotte leisure, ma più alti su rotte orientate al business.

Sulle rotte domestiche di SAS, il traffico è aumentato del 9,2%.

(Ufficio Stampa Scandinavian Airlines)

Ultima modifica: