EMIRATES ANNUNCIA LE OPERAZIONI VERSO AMBURGO CON L’A380

Tempo di lettura: 3 minuti

Emirates ha annunciato che introdurrà il primo servizio commerciale con Airbus A380 ad Amburgo. Per commemorare l’arrivo inaugurale ad Hamburg Airport, il 29 ottobre, l’A380 sarà operato durante il servizio del mattino (EK059 / EK060), mentre dal 30 ottobre l’A380 sarà regolarmente utilizzato nel servizio pomeridiano (EK061 / EK062).

Ciò rappresenterà un aumento della capacità di oltre il 22% sulla rotta. Con un totale di 6.090 posti settimanali in ciascuna direzione, Emirates offrirà ai viaggiatori business e leisure dal Nord della Germania una scelta ancora più ampia di opzioni di viaggio verso Dubai e oltre 150 destinazioni in proseguimento, evidenziando l’importanza di Amburgo come parte del network globale della compagnia. Con i suoi numerosi servizi giornalieri con A380 verso Francoforte, Monaco e Dusseldorf, Emirates opererà tutti i gateway tedeschi con i suoi aeromobili di punta A380.

Gli aeromobili Airbus A380 di Emirates che serviranno la rotta Dubai-Amburgo offriranno alti livelli di comfort e un servizio di alta qualità, con un totale di 516 posti in una configurazione a tre classi, con 426 posti in Economy nel main deck, 76 fully flat bed seats in Business e 14 suite private in First Class nell’upper deck. L’A380 di Emirates è rinomato per la sua First Class Shower Spa e per l’Onboard Lounge per First and Business Class passengers.

I passeggeri di tutte le classi godono del Wi-Fi gratuito per rimanere in contatto con familiari e amici e con il pluripremiato ‘ice’ inflight entertainment di Emirates, con fino a 3.500 canali di film, programmi TV, musica e podcast sugli schermi personali più grandi del settore in ogni classe di viaggio. I passeggeri di First e Business Class beneficiano anche di uno chauffeur drive service e dell’accesso alla rete globale di lounge aeroportuali di Emirates, tra cui una lounge di 900 m² presso Hamburg Airport.

“Siamo entusiasti di vedere Amburgo unirsi alle altre 48 destinazioni che attualmente serviamo con l’A380. L’A380 di Emirates è un velivolo iconico che continua ad entusiasmare i nostri clienti e definisce il punto di riferimento per il comfort di viaggio nel volo commerciale. Non vediamo l’ora di offrire la premiata esperienza dell’A38o di Emirates ai nostri clienti che volano da Amburgo. Il passaggio all’A380 offre un totale di 1.120 posti aggiuntivi a settimana in ciascuna direzione, soddisfando una crescente domanda da parte dei viaggiatori lungo la rotta e dimostrando il nostro impegno ad Amburgo. Un aumento del numero di passeggeri comporterà anche ulteriori introiti turistici per Amburgo e per la sua più ampia regione, il che a sua volta significherà potenziare l’economia locale e la creazione di posti di lavoro”, ha affermato Volker Greiner, Emirates Vice President North and Central Europe.

“Emirates è stata una componente fissa delle nostre operazioni e un partner affidabile da dodici anni. La domanda è elevata sulla rotta diretta verso l’hub di Dubai, ora servita con due voli giornalieri, fin dall’inizio. Il fatto che Emirates stia ora dispiegando l’A380 per le scheduled operations presso Hamburg Airport è una conseguenza logica del load factor costantemente alto sul volo per Dubai. Per i passeggeri questo significa ancora più comfort e un’offerta di prodotti ancora migliore. La decisione è un chiaro impegno per Amburgo. Con l’aumento della capacità di posti, Emirates sottolinea l’attrattività del percorso e della regione metropolitana di Amburgo, nonché l’importanza del nostro aeroporto nella rete di rotte internazionali della compagnia”, ha commentato Michael Eggenschwiler, CEO of Hamburg Airport.

Dal momento che Amburgo diventa la 49° destinazione del network globale di Emirates ad essere servita dall’A380, i passeggeri che viaggiano da Amburgo possono godere di un’esperienza senza soluzione di continuità A380 to A380 da Dubai ad Auckland, Bangkok, Hong Kong, Mauritius, Seoul, Shanghai, Sydney, Taipei, Tokyo e molte altre destinazioni.

Quest’anno segna il decimo anno delle operazioni con A380 di Emirates. La compagnia aerea è di gran lunga il più grande operatore Airbus A380 del pianeta. Con l’attuale flotta che comprende 103 A380 e un portafoglio ordini per 59 aerei aggiuntivi, l’impegno di Emirates nel programma A380 vale oltre 60 miliardi di dollari. Tutti gli A380 di Emirates vengono completati presso la facility Airbus di Amburgo, compresi importanti lavori riguardanti l’interno della cabina e la livrea finale.

L’A380 di Emirates ha fatto la sua prima visita ad Amburgo come parte delle celebrazioni per il centenario dell’aeroporto di Amburgo il 24 settembre 2011.

Dal 30 ottobre il volo EK061 diventerà un volo con A380, lasciando Dubai (DXB) ogni giorno alle 15:00 con arrivo ad Amburgo (HAM) alle 19:05. Il volo di ritorno, EK062, parte da Amburgo alle 21:00 e atterra Dubai alle 06:20 del mattino successivo (ore locali). I voli giornalieri EK059 / EK060 tra Dubai e Amburgo rimarranno operati con Boeing 777-300ER.

Come per tutti i voli Emirates, i passeggeri godono della franchigia bagaglio molto generosa: fino a 35 kg in Economy, 40 kg in Business Classe 50 kg in First Class.

(Ufficio Stampa Emirates)

Last Updated on