EMIRATES ATTERRA AD AUCKLAND VIA BALI

Tempo di lettura: 2 minuti

Emirates ha lanciato un nuovo servizio giornaliero da Dubai ad Auckland via Bali, riflettendo un maggiore interesse per l’attraente destinazione indonesiana e migliorando la connettività con la Nuova Zelanda.

Il nuovo servizio offre ai viaggiatori un totale di tre servizi giornalieri per la Nuova Zelanda, completando l’attuale servizio A380 giornaliero senza scalo tra Dubai e Auckland e l’attuale servizio A380 giornaliero tra Dubai e Christchurch via Sydney. I viaggiatori potranno ora usufruire di una scelta di tre servizi giornalieri tra Dubai e Bali in estate (nell’emisfero settentrionale), in quanto il nuovo volo si aggiunge ai due servizi giornalieri esistenti di Emirates, attualmente operati da un Boeing 777-300ER in configurazione a due classi.

A bordo del volo inaugurale, che è stato accolto negli aeroporti di Denpasar e Auckland con il Water Cannon, c’era un gruppo di ospiti speciali e media.

Il nuovo volo Emirates Dubai-Bali-Auckland offre l’unico servizio giornaliero continuo tutto l’anno tra Auckland e Bali, offrendo ai passeggeri l’opportunità di visitare e/o fare scalo in una delle isole più famose in Indonesia. La compagnia aerea opera un 777-300ER sulla rotta, che offre otto posti in First Class, 42 posti in Business Class e 304 posti in Economy Class, oltre a 20 tonnellate di capacità cargo in stiva. Il nuovo servizio sarà inoltre il primo volo Emirates verso Bali ad offrire ai passeggeri il premiato prodotto First Class della compagnia.

Sir Tim Clark, President Emirates Airline, ha dichiarato: “Siamo molto lieti di vedere l’interesse che questa nuova rotta ha creato da quando è stata annunciata a metà febbraio, come si evince dalle forti prenotazioni da Auckland a Bali e oltre, nonchè dalla nostra rete globale. Mercati come il Regno Unito, l’Europa e il Medio Oriente hanno tutti risposto con attenzione alla nuova opzione offerta con questa rotta. Bali e Auckland sono entrambe destinazioni desiderabili agli occhi dei nostri clienti”.

La nuova rotta supporta anche una maggiore domanda di scambi tra l’Indonesia e la Nuova Zelanda e consentirà a Emirates SkyCargo di offrire fino a 20 tonnellate di capacità cargo sull’aeromobile per volo.

Oltre all’opportunità di una sosta a Bali, il nuovo servizio fornirà collegamenti eccellenti da/per Londra e altre importanti città europee.

Il volo diretto verso sud, EK 450, partirà da Dubai alle 07:05, arrivando a Denpasar (Bali) alle 20:20 ora locale, prima di volare ad Auckland alle 22:00, arrivando nella più grande città della Nuova Zelanda alle 10:00 il giorno seguente. In direzione nord, il nuovo servizio partirà da Auckland come volo EK 451 alle 12:50, con arrivo a Denpasar alle 17:55 ora locale. Partirà da Denpasar alle 19:50, arrivando a Dubai poco dopo la mezzanotte alle 00:45, con possibilità di connessione verso molti dei punti dell’esteso Emirates and flydubai partnership network.

(Ufficio Stampa Emirates)

Last Updated on