QATAR AIRWAYS IN EVIDENZA DURANTE LA GIORNATA DI APERTURA DEL FARNBOROUGH AIRSHOW

Tempo di lettura: 3 minuti

Qatar Airways è stata al centro dell’attenzione il primo giorno del Farnborough International Airshow 2018, con sei dei suoi aerei più avanzati, tra cui l’Airbus A350-1000 e il Boeing 777-300ER, entrambi caratterizzati dalla pluripremiata Business Class della compagnia aerea, Qsuite. La compagnia aerea ha anche presentato per la prima volta il suo Boeing 747-8 Freighter, così come il secondo Boeing 737 MAX 8 di Air Italy, il jet Gulfstream G500 di Qatar Executive e il jet JetSuiteX Embraer 135.

Il Minister of Finance of the State of Qatar and Qatar Airways Chairman, Ali Sharif Al Emadi, ha dichiarato: “Sono lieto di essere al Farnborough International Airshow per testimoniare una serie di pietre miliari significative nel viaggio di Qatar Airways. Sono orgoglioso che la nostra compagnia di bandiera nazionale, Qatar Airways, abbia dominato il primo giorno dell’Airshow e continui a rafforzare l’importante legame che esiste tra lo Stato del Qatar e il Regno Unito. E’ mio piacere essere qui oggi per far parte della crescita e del successo continui della compagnia”.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Chief Executive, ha dato il benvenuto a molti delegati VIP e alti funzionari.

Il primo giorno dell’airshow è iniziato con la compagnia aerea che si è impegnata ad acquistare cinque CAE 7000XR Series full-flight simulators e due CAE 500XR Series flight training devices per il Boeing 777X e il 737 MAX dal leader globale CAE. La cerimonia per la firma del contratto tra Al Baker e Nick Leontidis, CAE Group President, Civil Aviation Training Solutions, è una testimonianza dell’impegno della compagnia verso l’innovazione e la sicurezza.

Lo stesso giorno è avvenuta anche una cerimonia per la firma dell’accordo di acquisto tra Boeing e Qatar Airways, finalizzando l’ordine della compagnia per cinque 777 Freighter. L’accordo, valutato $1,7 miliardi ai prezzi di listino correnti, è stato annunciato come impegno in aprile.

Al Baker ha dichiarato: “Siamo estremamente entusiasti di tornare a Farnborough quest’anno, mettendo in mostra sei degli aerei tecnologicamente più avanzati nel cielo. Gli aerei esposti qui hanno stabilito nuovi standard di eccellenza nel settore e affermano il nostro impegno a fornire ai nostri passeggeri la migliore esperienza possibile. Siamo lieti di utilizzare la piattaforma dell’airshow per incontrare i nostri amici di Boeing e finalizzare l’impegno assunto per l’acquisto di cinque 777 Freighter all’inizio di quest’anno. Qatar Airways Cargo sta crescendo esponenzialmente anno dopo anno e l’aggiunta di questi velivoli servirà a rafforzare ulteriormente le sue già robuste performance nella categoria cargo. L’airshow è stato anche l’occasione per incontrare CAE e firmare un accordo per sei nuovi simulatori di volo, che offriranno ai piloti di Qatar Airways un addestramento di livello mondiale con attrezzature all’avanguardia”.

Qatar Executive, la divisione charter privata di Qatar Airways Group, ha svelato con orgoglio il suo nuovissimo jet executive, Gulfstream G500, nel giorno di apertura del Farnborough International Airshow. Il nuovissimo velivolo G500 entrerà ufficialmente nella flotta di Qatar Executive entro la fine di quest’anno e segnerà l’inizio di un accordo che è stato avviato nell’ottobre 2014 tra Qatar Airways e Gulfstream Aerospace Corp.

Akbar Al Baker ha dichiarato: “Siamo estremamente entusiasti di presentare il nostro primo jet Gulfstream G500 al Farnborough International Airshow di quest’anno. Con le sue numerose funzionalità avanzate, questo velivolo ultramoderno ci consentirà di offrire alla nostra clientela globale livelli di servizio senza precedenti. Il G500 dimostra anche il nostro impegno a continuare a espandere la flotta di Qatar Executive, in linea con la nostra strategia di crescita accelerata, che ci consente di superare le aspettative dei nostri clienti più e più volte”.

Il Presidente di Gulfstream, Mark Burns, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di far parte di Qatar Executive in occasione della presentazione del loro primo G500 a Farnborough. Il G500 inaugura un nuovo standard di viaggi business per passeggeri e piloti, e non vediamo l’ora di continuare la nostra partnership con Qatar Executive mentre i loro aerei G500 entrano in servizio entro la fine dell’anno”.

Qatar Executive ora opera una flotta di 13 jet privati Gulfstream e Bombardier, tra cui cinque Gulfstream G650ER, tre Bombardier Challenger 605, quattro Global 5000 e un velivolo Global XRS.

A proposito del suo prodotto di Business Class QSuite, Qatar Airways annuncia che è ora disponibile sui voli da e per Mumbai e Bengaluru. Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Sin dal suo lancio, Qsuite ha ricevuto un’enorme attenzione a livello globale e siamo lieti di presentare questo rivoluzionario prodotto sulle nostre rotte di Mumbai e Bengaluru. Con Qsuite, Qatar Airways ha trasformato i viaggi premium portando un’esperienza di prima classe nella cabina di Business Class”.

I voli sulle rotte di Mumbai e Bengaluru saranno serviti da un Boeing B777. Qsuite è attualmente disponibile su Boeing 777-300ER, Airbus A350-900 e A350-1000 selezionati di Qatar Airways. L’espansione a Mumbai e Bengaluru segue l’introduzione del prodotto in varie destinazioni in tutto il mondo, tra cui Londra, Parigi, New York, Chicago, Houston, Shanghai e Canberra.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Last Updated on