Tempo di lettura: 6 minuti

QATAR AIRWAYS ANNUNCIA I VOLI VERSO MOMBASA (KENYA) – Qatar Airways annuncia che lancerà voli diretti verso la seconda città del Kenya, Mombasa, aprendo le splendide coste del paese ai vacanzieri internazionali. Il nuovo servizio quattro volte alla settimana rappresenterà la seconda destinazione keniana di Qatar Airways, oltre ai voli esistenti per Nairobi. I nuovi voli tra Doha e Mombasa (MBA) saranno operati con un Airbus A320, con 12 posti in Business Class e 120 posti in Economy Class, dall’11 dicembre 2018, con un tempo di volo di poco più di sei ore.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Qatar Airways considera il Kenya un mercato importante per i nostri passeggeri, quindi siamo lieti di offrire questo nuovo servizio verso una seconda destinazione keniana. Siamo sicuri che il nostro nuovo servizio giornaliero diretto a Mombasa si rivelerà molto popolare tra i turisti interessati ad esplorare le bellissime spiagge e le coste tropicali del Kenya, oltre ad immergersi nell’affascinante mix culturale della città. Questa seconda nuova rotta per il Kenya, oltre ai nostri tre servizi giornalieri esistenti verso la capitale Nairobi, contribuirà a rendere Qatar Airways la prima scelta per i viaggiatori che desiderano esplorare questo bellissimo paese. Dimostra inoltre il nostro costante impegno ad ampliare la nostra portata con nuove ambiziose rotte in tutto il mondo per offrire il nostro inarrivabile servizio a cinque stelle ovunque i nostri clienti vogliano volare”.

GIAPPONE TUTTO DA SCOPRIRE: TARIFFA PROMOZIONALE DI ANA – Il Giappone è una meta sempre più apprezzata dai viaggiatori italiani, che oltre a visitare le città più note sono alla ricerca di destinazioni e itinerari inusuali per assaporare lo spirito più autentico del Paese, viverne la proverbiale gentilezza e ospitalità, scoprire le sue tradizioni millenarie o sperimentare tecnologie all’avanguardia. La tariffa promo ANA creata in collaborazione con JNTO e prenotabile anche sui voli operati da Austrian, Lufthansa e SWISS, partner di joint-venture, permette di abbinare al viaggio intercontinentale dall’Italia – verso Tokyo, Osaka o Nagoya – due voli interni al paese, e quindi di creare itinerari inusuali e su misura per scoprire tutto il meglio, fra armonie e contrasti, del Paese del Sol Levante. Le prenotazioni devono avvenire entro il 7 ottobre 2018, per viaggi dal 1 novembre 2018 al 30 giugno 2019.

Per ulteriori informazioni, consultare: https://www.turismo-giappone.it/promozione/

La tariffa promo a partire da 539€ a/r si intende per voli verso Tokyo, Osaka o Nagoya e due tratte nazionali a scelta fra le 45 destinazioni in tutto il Giappone (incluse tasse aeroportuali e supplemento carburante), per voli da Roma, Milano, Venezia, Torino, Bologna, Firenze, e Napoli via Francoforte e Monaco di Baviera per Tokyo Haneda, e via Düsseldorf e Bruxelles per Tokyo Narita. L’offerta è soggetta alla disponibilità dei voli al momento della prenotazione e a specifiche restrizioni. La tariffa promo è acquistabile tramite agenzie di viaggio, sul sito ANA www.anaskyweb.com/it/e e sui siti dei vettori partner.

AZUL: AL VIA LE NUOVE CONNESSIONI MALPENSA-PARIGI-SAN PAOLO GRAZIE AL CODESHARE CON AIGLE AZUR – Azul, la compagnia privata brasiliana rappresentata in Italia da Amoreps Italy, amplia ulteriormente il ventaglio dei propri accordi di codeshare e, dopo quello stretto con TAP su tutti i voli intercontinentali operati dal vettore portoghese verso il Brasile, firma una partnership con Aigle Azur per aggiungere il proprio codice AD sui voli della compagnia francese tra Parigi Orly e San Paolo Viracopos. Dallo scorso 5 luglio, infatti, Aigle Azur serve la rotta tra la capitale francese e San Paolo 5 volte alla settimana con un aeromobile A330-200, A partire dal 14 settembre 2018 poi, il vettore transalpino inaugurerà la rotta tra Milano Malpensa e Parigi Orly 6 volte alla settimana con un Airbus A320 (da ottobre, i voli diventeranno 3 al giorno, tranne la domenica con un solo volo), con orari studiati per permettere le migliori connessioni da e per il Brasile. E’ possibile combinare sullo stesso biglietto Azul l’andata via Lisbona (volo Malpensa-Lisbona operato Tap) e il ritorno via Parigi (o viceversa).

Dallo scorso giugno, inoltre, Azul ha aumentato il il numero delle frequenze dei suoi voli nostop tra Lisbona e San Paolo Viracopos, portandoli a 10 alla settimana, tra notturni e diurni. Per i passeggeri provenienti dall’Italia è sempre possibile raggiungere comodamente l’hub della capitale portoghese con voli in partenza da Milano, Roma, Bologna e Venezia.

“Dopo l’entrata della compagnia in BSP Italia avvenuta lo scorso luglio, con questo nuovo accordo e la possibilità di vendere nuove connessioni tra Italia e Brasile, Azul prosegue nel suo progressivo rafforzamento sul mercato della penisola”, sottolinea Daniele Gaggianesi, Commercial Director di Amoreps Itay.

Con una flotta di oltre 150 aeromobili tra ATR, Embraer e Airbus A320 e A330, Azul Linhas Aéreas Brasileiras è la compagnia che può vantare il più esteso network sul mercato interno brasiliano, servendo più di 100 destinazioni (di cui 29 raggiunte in esclusiva) in tutto il Paese, in Argentina e anche negli Stati Uniti.

QATAR AIRWAYS PARTECIPA AL QATAR-GERMANY BUSINESS AND INVESTMENT FORUM – Qatar Airways partecipa al Qatar-Germany Business and Investment Forum, nona edizione dell’evento economico, che si è svolto ieri a Berlino sotto il patrocinio di His Highness The Emir of the State of Qatar, Sheikh Tamim bin Hamad Al Thani, e alla presenza del cancelliere tedesco, la signora Angela Merkel, e del Deputy to the President of Germany and Governing Mayor of Berlin, Michael Müller.

Il Deputy Prime Minister and Minister of Foreign Affairs of Qatar, Sheikh Mohammed bin Abdulrahman Al Thani, ha dichiarato: “Sono felice di essere qui tra amici per celebrare la partnership tra il Qatar e la Germania, che si è espansa per 60 anni ed è stata costruita sulla fiducia reciproca e una visione comune. Il Qatar è orgoglioso della sua partnership di lunga data con la Germania e speriamo che questo forum funga da catalizzatore comune per la crescita delle nostre attività congiunte”.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Sono lieto che Qatar Airways abbia partecipato al Qatar-Germany Business and Investment Forum, che si tiene qui a Berlino, una dei più importanti gateway europei. Qatar Airways è orgogliosa di essere un fattore chiave del commercio tra il Qatar e la Germania, come dimostrato dal nostro continuo investimento nelle operazioni tedesche della compagnia aerea e dalla recente tappa del 20° anniversario del primo volo di Qatar Airways a Monaco, la nostra destinazione di lancio in Germania, che è iniziato nel giugno 1998. Oltre al ruolo di vitale partner commerciale, siamo stati felicissimi di aver annunciato il nostro nuovo ruolo di partner ufficiale dell’FC Bayern München AG a marzo. L’unione dei nostri due marchi riflette l’importanza dello sport come mezzo per avvicinare le persone, qualcosa che è al centro del messaggio della compagnia aerea – Going Places Together”.

Qatar Airways opera attualmente 35 voli settimanali tra Doha e Francoforte, Monaco e Berlino. Due voli giornalieri verso Francoforte e Monaco e un volo giornaliero verso Berlino. Entro novembre, tutte e tre le rotte saranno operate da un Boeing B777.

EMIRATES: A380 VERSO SAN PIETROBURGO DAL 25 AL 29 OTTOBRE – Emirates ha annunciato oggi che opererà con il suo A380 tra Dubai e San Pietroburgo, sostituendo temporaneamente il Boeing 777 attualmente operante sulla rotta, durante le autumn school holidays. Durante il periodo dal 25 al 29 ottobre 2018, i voli EK 175/176 tra Dubai e l’aeroporto internazionale Pulkovo di San Pietroburgo saranno operati dall’A380, che offre 14 suite private in First Class, 76 posti in Business Class e 429 posti in Economy Class. Il volo EK175 partirà da Dubai alle 15:45 e arriverà a San Pietroburgo alle 20:50, mentre il volo di ritorno, EK176, lascerà San Pietroburgo alle 23:55 e arriverà a Dubai alle 06:55 del mattino seguente. Questa sarà la prima volta che un A380 opererà a San Pietroburgo, a dimostrazione dell’ampio lavoro e della preparazione che l’aeroporto ha intrapreso per ricevere l’aereo. Emirates rimane impegnata nel mercato russo, operando sia a Mosca che a San Pietroburgo. La compagnia aerea ha recentemente annunciato l’intenzione di lanciare un terzo volo giornaliero per l’aeroporto di Mosca Domodedovo a partire dal 25 ottobre 2018, in risposta alla crescente domanda da parte dei clienti di viaggi tra la Russia e gli Emirati Arabi Uniti. Emirates ha iniziato a operare a San Pietroburgo nel novembre 2011.

AIRBUS HELICOPTERS E MILESTONE AVIATION FORNISCONO CINQUE H145 AD ARAMCO – Milestone Aviation Group Limited (“Milestone”), GECAS company e leader mondiale nel leasing di elicotteri, e Airbus Helicopters hanno annunciato oggi che forniranno cinque elicotteri H145 ad Aramco Overseas Company, una controllata di Saudi Aramco, fully integrated, global petroleum and chemicals enterprise. I cinque aeromobili provengono dal portafoglio ordini di Milestone con Airbus e dovrebbero essere consegnati ad Aramco nei prossimi dodici mesi. Quest’ultimo lease commitment per cinque lighttwin aircraft sarà in aggiunta ai 24 medium aircraft di Milestone che attualmente sono sotto contrattro di leasing con Aramco. “Siamo lieti che Aramco abbia scelto l’H145 per il suo light-twin fleet renewal program nel Regno dell’Arabia Saudita, che è un partner storico e chiave per Airbus e sede della nostra filiale nella regione”, ha dichiarato il CEO di Airbus Helicopters Bruno Even. “Ringraziamo anche Milestone per aver consentito l’introduzione dell’H145 a un nuovo operatore, grazie alla loro relazione di lunga data con Aramco e al loro attuale portafoglio ordini con Airbus. Le comprovate tecnologie, la disponibilità e la versatilità della cabina dell’H145 sono gli strumenti perfetti per soddisfare le richieste di Aramco come leader globale nel settore del petrolio e del gas”.

Last Updated on