AIR FRANCE-KLM LEADER DEL SETTORE SECONDO IL PRESTIGIOSO DOW JONES SUSTAINABILITY INDEX

Tempo di lettura: 1 minuto

Per il 14esimo anno consecutivo, il gruppo Air France-KLM è incluso nel Dow Jones Sustainability Index (DJSI) ed è l’unica azienda, nell’ambito del trasporto aereo, ad essere presente nella classifica europea. Le classifiche DJSI Europe e World, stilate in base agli indici Dow Jones di Standard & Poor e dal gestore patrimoniale RobecoSAM, premiano rispettivamente le 149 e le 317 aziende più responsabili. La classifica si basa su un’analisi delle prestazioni economiche, sociali e ambientali di oltre 3.500 gruppi internazionali, oltre che sulla valutazione di numerosi criteri come la corporate governance, le relazioni con i clienti, la politica ambientale, le condizioni di lavoro e le iniziative sociali.

Air France-KLM integra lo sviluppo sostenibile nella propria strategia aziendale e, ogni giorno, si impegna in quattro importanti sfide: ridurre l’impatto ambientale ottimizzando le operazioni, ottimizzando il flusso dell’approvvigionamento, coinvolgendo tutto il personale e l’intera industria; orientarsi costantemente allo sviluppo sostenibile in tutti i servizi per offrire ai clienti prodotti innovativi e responsabili; promuovere politiche di social responsability e incoraggiare lo sviluppo personale per garantire la motivazione e la professionalità dei dipendenti; contribuire allo sviluppo economico e sociale dei territori in cui il Gruppo è presente.

Air France-KLM persegue nell’impegno verso uno sviluppo sostenibile integrando, all’interno dei propri processi operativi, innovazione e principi di economia circolare, con un ruolo sempre più attivo nella ricerca e sviluppo di carburanti alternativi per l’industria aeronautica.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Ultima modifica: