DELTA AIR LINES ANNUNCIA I PROFITTI DEL TRIMESTRE CHIUSO A SETTEMBRE 2018

Tempo di lettura: 1 minuto

Delta Air Lines ha riportato oggi i risultati finanziari per il trimestre chiuso il 30 settembre 2018. L’Adjusted pre-tax income per il trimestre di settembre 2018 è stato di $1,6 miliardi, mentre l’adjusted earnings per share è pari a $1,80, nella parte alta della guidance. L’Adjusted earnings per share è aumentato del 16% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, trainato da uno slancio delle entrate, benefici di riforma fiscale e un conteggio delle quote inferiore del quattro per cento. I risultati riflettono $30 milioni di impatto negativo dell’uragano Florence. GAAP pre-tax income pari a $1,7 miliardi, net income che si attesta a $1,3 miliardi e revenue record di $12,0 miliardi.

“La nostra solida crescita dei ricavi dell’otto per cento, combinata con una non-fuel unit cost performance piatta, ha contribuito a compensare l’85% dei $655 milioni di aumento del costo del carburante nel trimestre. Questi risultati sono una testimonianza della forza del modello di business di Delta e del duro lavoro dei team della compagnia, e sono lieto di riconoscere le loro performance con ulteriori $395 milioni per la partecipazione agli utili del 2018”, ha dichiarato Ed Bastian, Chief Executive Officer di Delta. “Il nostro slancio commerciale e il miglioramento della traiettoria dei costi ci danno la certezza che siamo sulla strada da seguire per continuare la crescita e l’espansione dei margini, man mano che ci spostiamo verso il 2019”.

(Ufficio Stampa Delta Air Lines)

Ultima modifica: