EMIRATES SI IMPEGNA A SOSTENERE IL TURISMO E IL COMMERCIO IN VIETNAM

Tempo di lettura: 2 minuti

Emirates ha promesso il suo rinnovato impegno a sostenere il turismo in Vietnam e il commercio bilaterale, con un focus speciale su Ho Chi Minh City, firmando accordi di marketing globali per promuovere il turismo dagli Emirati Arabi Uniti e incoraggiare il commercio e gli investimenti. Alla conferenza, Emirates ha firmato tre Memorandum of Understanding (MoU) per facilitare il turismo e il commercio nella città più grande e visitata del Vietnam. La compagnia aerea collaborerà reciprocamente con l’Ho Chi Minh City Tourism Promotion Center (HTPC), l’Ho Chi Minh City Department of Tourism, così come con l’Investment and Trade promotion Centre of Ho Chi Minh City (ITPC) per promuovere Ho Chi Minh City come destinazione turistica e centro commerciale.

Commentando la firma dei MoU, Badr Abbas, SVP – Commercial Operations for Far East, Emirates ha dichiarato: “Il Vietnam è una destinazione molto importante all’interno della rete di Emirates e siamo lieti di collaborare in attività promozionali congiunte che sfruttino il successo della rotta e aumentino il traffico passeggeri verso Ho Chi Minh City. Con l’obiettivo di creare più domanda di viaggio per Ho Chi Minh City, non vediamo l’ora di collaborare con entrambi gli enti del turismo per mostrare le offerte della città come destinazione turistica e business hub. Attraverso un programma congiunto dinamico che includerà eventi promozionali, roadshow e scambi turistici, Emirates spera di dare un contributo significativo alla promozione del turismo e del commercio in Vietnam”.

“Emirates ha avuto un enorme successo nelle sue operazioni in Vietnam, con voli giornalieri senza scalo da Dubai per Ho Chi Minh City e Hanoi. Da quando abbiamo lanciato il nostro servizio a Ho Chi Minh City nel 2012, Emirates ha trasportato oltre 1,25 milioni di passeggeri sulla rotta. Dubai è una delle prime cinque destinazioni da Ho Chi Minh City e speriamo di rispecchiare questo successo per gli arrivi di passeggeri e il numero di turisti in Vietnam”, ha aggiunto.

Emirates SkyCargo, la divisione merci di Emirates, e ITPC, esploreranno le opportunità per promuovere il commercio da e verso il Vietnam. Emirates SkyCargo ha già svolto un ruolo chiave nel rafforzare i legami commerciali tra il Vietnam e il resto del mondo. Emirates SkyCargo ha iniziato le sue operazioni in Vietnam nel 2008 e attualmente offre una capacità cargo settimanale di oltre 1.400 tonnellate sui suoi freighter and passenger services verso Ho Chi Minh e Hanoi per i clienti vietnamiti.

(Ufficio Stampa Emirates)

Ultima modifica: