AIR ITALY SIGLA UN ACCORDO DI CODE-SHARE CON LATAM AIRLINES BRAZIL E NOMINA IL NUOVO SENIOR VICE PRESIDENT NETWORK, PLANNING AND STRATEGY

Tempo di lettura: 2 minuti

Air Italy e LATAM Airlines Brazil hanno siglato un accordo di code-share grazie al quale da oggi, 21 novembre 2018, potranno offrire ai loro clienti una maggiore connettività fra San Paolo e sette importanti destinazioni in Italia.

In base all’accordo sottoscritto, il codice “IG” di Air Italy verrà utilizzato per i voli LATAM fra Milano Malpensa e San Paolo. Analogamente, LATAM utilizzerà il proprio codice “LA” sui voli Air Italy che collegano Milano Malpensa e Roma Fiumicino, Napoli, Olbia (Sardegna), Palermo e Catania (Sicilia) e Lamezia Terme (Calabria).

Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy, ha così commentato: “L’inizio di questa partnership con LATAM è un’ottima notizia per i passeggeri di entrambe le compagnie. I nostri clienti potranno beneficiare di nuove opzioni per viaggiare da Milano Malpensa a San Paolo anche da sei principali aeroporti italiani. Siamo infatti lieti di poter accogliere i passeggeri di LATAM a bordo dei nostri voli Air Italy che collegano Milano Malpensa a Roma, Napoli, Catania, Palermo, Lamezia Terme e Olbia”.

“Grazie alla collaborazione con il nostro nuovo partner LATAM, l’Italia e il Brasile sono più vicini a tutto vantaggio dell’elevato numero di aziende italiane che hanno investito soprattutto nell’area di San Paolo e degli scambi commerciali che intercorrono fra i nostri Paesi. Le connessioni via Milano apriranno le porte delle più belle destinazioni turistiche italiane al turismo brasiliano, particolarmente amante dei viaggi verso mete come Milano, Roma e Napoli.”

I biglietti per i voli delle rotte Italia/San Paolo oggetto dell’accordo di code-share sono disponibili presso le agenzie di viaggio e sul sito web e i call center di entrambe le compagnie.

Air Italy annuncia inoltre che l’Ing. Valentina Quagliata è stata nominata Senior Vice President Network, Planning e Strategy, con l’incarico di supervisionare lo sviluppo strategico del network di Air Italy. A breve entrerà nella Compagnia.

L’Ing. Quagliata, che ha all’attivo 20 anni di esperienza nel trasporto aereo, ha ricoperto nel corso della sua carriera ruoli di sempre maggior rilievo, fino al più recente in Alitalia, come Network Vice President.

“Siamo lieti di dare il benvenuto all’Ing. Valentina Quagliata nel nostro team di Air Italy”, ha dichiarato il Chief Operating Officer di Air Italy, Rossen Dimitrov. “L’Ing. Quagliata porta con sé molti anni di esperienza nello sviluppo di nuovi collegamenti aerei, nella pianificazione del network, della flotta e della strategia aziendale. Ha anche gestito nuove attività complesse, dinamiche e in rapida crescita. Questa esperienza contribuirà a garantire che il piano di sviluppo strategico di Air Italy sia completamente ottimizzato e adatto a realizzare i nostri ambiziosi piani di crescita”.

“Air Italy si sta espandendo rapidamente e ha piani di crescita molto ambiziosi. Dal punto di vista di chi si occupa di network e di strategia è quindi un momento molto interessante per entrare a far parte dell’azienda “, ha affermato l’Ing. Quagliata. “Attendo con impazienza l’avvio di questa nuova sfida e di dare il mio contributo per il raggiungimento degli obiettivi di crescita di Air Italy”.

(Ufficio Stampa Air Italy)