Tempo di lettura: 3 minuti

EMIRATES AGGIUNGE UN ULTERIORE SERVIZIO A380 VERSO JOHANNESBURG – Emirates ha introdotto un ulteriore servizio con A380 verso Johannesburg (O.R. Tambo International Airport), in vigore dal 1° dicembre, in sostituzione del precedente Boeing 777 sulla rotta. I voli EK762 (JNB-DXB) e EK761 (DXB-JNB) sono ora serviti dall’ammiraglia A380. Due dei quattro voli giornalieri Emirates diretti a Johannesburg sono quindi operati dall’A380. Questo cambio di velivolo supporta la crescente domanda in Sud Africa, con un aumento del 14% della capacità. L’aeromobile Airbus A380 di Emirates che serve la rotta Dubai-Johannesburg offrirà un totale di 519 posti in una configurazione a tre classi, con 429 posti a sedere in Economy Class, 76 posti a sedere in Business Class e 14 suite private di First Class. Emirates opera la flotta più grande al mondo di Airbus A380, con 107 aeromobili attualmente in servizio e 55 in attesa di consegna.

AIR FRANCE LANCIA LE SUE GIFT CARD – Air France offre ai propri clienti la possibilità di regalare agli amici e alla famiglia una gift card. Con la carta regalo il beneficiario può scegliere tra oltre 200 destinazioni Air France, HOP! e Joon, o destinazioni offerte in codeshare con i partner Air France su www.airfrance.com o alle biglietterie Air France. La carta regalo può anche essere utilizzata per usufruire di servizi aggiuntivi come un menu à la carte o una franchigia bagaglio extra. Ideale per tutte le occasioni, la carta regalo può essere ordinata in pochi clic su airfrance-cartecadeau-fr.sharegroop.com. La carta regalo è valida per un anno dalla data di acquisto, è personale, non trasferibile e non rimborsabile.

TRAFFICO IN CRESCITA PER IAG A NOVEMBRE – Il traffico del Gruppo IAG nel mese di novembre 2018, misurato in Revenue Passenger Kilometres, è aumentato del 7,0% rispetto a novembre 2017. La capacità del Gruppo, misurata in Available Seat Kilometres, è aumentata del 6,9%. In totale, nel mese di novembre 2018, il Gruppo ha trasportato 8.357.000 passeggeri (+7,2%), con un Load Factor pari a 80,7% (invariato). Il 28 novembre il governo del Regno Unito ha firmato un accordo open skies con gli Stati Uniti. Segue da vicino il modello US Open Skies Agreement ed è uno sviluppo positivo significativo che consente di proseguire la forte concorrenza sulle rotte transatlantiche. Inoltre, il Regno Unito ha firmato un accordo simile con il Canada. Questi accordi sostituiranno gli accordi dell’UE con entrambi i paesi dopo la Brexit.

NOVITA’ PER ONEWORLD – Royal Air Maroc si unirà a oneworld, aggiungendo una delle principali compagnie aeree africane e in più rapida crescita all’alleanza. Royal Air Maroc dovrebbe essere implementata in oneworld a metà del 2020, con la sua filiale regionale Royal Air Maroc Express che si unirà come membro affiliato di oneworld allo stesso tempo. Inoltre, Fiji Airways inizia a volare come oneworld connect partner da oggi (mercoledì 5 dicembre), come prima compagnia aerea a livello mondiale a collegarsi all’alleanza tramite questa nuova membership platform. Fiji Airways sta ora iniziando a mostrare il nuovo marchio oneworld connect sulle fusoliere degli aeromobili, sulla segnaletica negli aeroporti e su altri numerosi articoli e materiale promozionale.

AEROPORTO MARCONI: A NOVEMBRE PASSEGGERI IN FORTE CRESCITA (+14,9%) – Novembre da record per l’Aeroporto Marconi di Bologna: i passeggeri hanno registrato un incremento del 14,9% sullo stesso mese del 2017, per un totale di 669.298 passeggeri. Nel dettaglio, i passeggeri su voli internazionali sono stati 511.787, mentre quelli su voli nazionali sono stati 157.511. In forte crescita (+11,1%) anche i movimenti aerei, a quota 5.454, mentre le merci trasportate per via aerea hanno registrato una crescita del 2,5%, per un totale di 3.668 tonnellate. Gli ottimi risultati di Novembre sono riferibili principalmente all’avvio di nuovi voli e alla conferma anche per l’inverno di una serie di frequenze aggiuntive e di nuovi voli attivati durante la stagione estiva. Le novità della winter sono: la quinta frequenza giornaliera di Lufthansa per Francoforte, l’avvio del volo per Vienna con Laudamotion e l’introduzione dei voli per Londra Luton, Amman e Kaunas con Ryanair. Tra le numerose conferme delle novità estive si segnalano la seconda frequenza giornaliera per Catania con Alitalia e la terza frequenza settimanale per Atene con Aegean.