AIR EUROPA RAFFORZA I VOLI VERSO BALEARI E CANARIE, OLTRE CHE SUL LUNGO RAGGIO

Tempo di lettura: 1 minuto

Air Europa è sempre più attenta ai bisogni dei passeggeri. La compagnia spagnola, infatti, con l’obiettivo di migliorare la connettività e la mobilità dei suoi passeggeri durante le vacanze natalizie e di soddisfare i picchi di richieste registrati in questo periodo, offrirà più di 15.500 posti aggiuntivi tra la penisola iberica e le isole Baleari e Canarie, rispettivamente. Inoltre, vi saranno più di 14.000 posti su voli regolari tra Madrid, Punta Cana, San Juan de Puerto Rico, Caracas, Cancún e Miami.

Per quanto riguarda le connessioni tra la penisola iberica e le isole Canarie e Baleari, la divisione aerea del gruppo Globalia opererà nel periodo tra il 20 dicembre 2018 e il 7 gennaio 2019 più di 30 nuovi voli che collegheranno Palma di Maiorca con città quali Valencia, Bilbao, Siviglia, Santiago, Alicante, Granada, Barcellona, Oviedo e Madrid.

Contemporaneamente, sono stati programmati oltre 10 voli supplementari tra Madrid e Tenerife, Las Palmas de Gran Canaria e Lanzarote, oltre a due tra Bilbao e Lanzarote il 26 dicembre e il 2 gennaio, tutti effettuati da Boeing 737-800 ed Embraer.

Sul lato lungo raggio, invece, Air Europa ha programmato dal 22 dicembre al 6 gennaio voli supplementari da Madrid verso Punta Cana, San Juan de Puerto Rico, Miami, Caracas e Cancun operati con Airbus A330.

Tutte le informazioni relative agli operativi della compagnia sono reperibili sul sito www.aireuropa.com.

(Ufficio Stampa Air Europa)