IL LESSOR AVATION PLC PUNTA SU ATR

Tempo di lettura: 1 minuto

ATR 72-600 - credit: atraircraft.comAvation PLC, società di leasing di velivoli per trasporto passeggeri, e ATR confermano che Avation ha esercitato l’opzione per acquisire altri otto nuovi aerei ATR 72-600, con consegne programmate tra il 2020 e il 2022.

Questo ordine per otto aerei aggiuntivi estende il portafoglio ordini e l’orizzonte di consegna di Avation e continua la crescita del business nei turboelica regionali fino al 2022. Oltre a questo ordine, la compagnia ha mantenuto i diritti di acquisto per ulteriori 25 velivoli fino al dicembre 2025. Confermiamo anche la nostra disponibilità a convertire potenzialmente alcuni dei nostri ordini e/o opzioni nella versione cargo in ottica futura. Riteniamo che il mercato per l’ATR 72-600 continuerà a essere forte in quanto l’aeromobile è il velivolo più efficiente in termini di consumo di carburante della sua categoria e domina le vendite nel suo segmento di mercatoJeff Chatfield, Presidente Esecutivo di Avation

La connettività regionale supporta le economie locali, con un aumento del 10% dei voli che generano un aumento del 5% del turismo, un aumento del 6% del PIL locale e dell’8% in più degli investimenti esteri diretti. Con un vantaggio in termini di consumo di carburante dell’80% rispetto ai jet regionali, gli aerei della serie ATR-600 rappresentano il modo più efficiente per fornire questi collegamenti essenziali.

Avation è una società di leasing lungimirante e la loro decisione di rafforzare ulteriormente le opzioni per ulteriori ATR 72-600 è una chiara conferma di dove sta andando l’aviazione regionale. Siamo onorati della fiducia di Avation e ci auguriamo di rafforzare ulteriormente la nostra partnership negli anni a venire.Stefano Bortoli, CEO di ATR

(Ufficio stampa ATR)