TURKISH AIRLINES LANCIA IL SUO PRIMO VOLO VERSO IL MESSICO

Tempo di lettura: 2 minuti

Turkish AirlinesTurkish Airlines lancerà il prossimo 21 agosto 2019 il suo volo inaugurale per il Messico, con una rotta triangolare da Istanbul (IST) a Città del Messico (MEX) e a Cancun (CUN).

L’intera tratta sarà associata a un unico numero di volo, TK181, e avrà una frequenza di tre collegamenti a settimana. I passeggeri saranno i primi a volare sul nuovo aeromobile B787-9 della compagnia aerea, sul quale debutterà inoltre una nuova offerta di Business Class.

La rotta tra Città del Messico e Istanbul sarà operata tramite l’hub dove Turkish Airlines ha stabilito la sua “nuova casa”, l’Istanbul Airport, che al termine dei lavori diventerà l’aeroporto più grande del mondo. Da qui transiteranno 200 milioni passeggeri al completamento delle successive fasi, giocando un ruolo fondamentale per il futuro dell’aviazione turca.

Il design innovativo dell’aeroporto, per il quale ha già ricevuto numerosi riconoscimenti, farà vivere un’esperienza di viaggio ridefinita ai viaggiatori che voleranno con Turkish Airlines approfittando del più ampio network di rotte al mondo.

Ahmet Olmustur, Chief Marketing Officer (CMO) di Turkish Airlines, ha affermato: “Siamo lieti di annunciare questa nuova rotta di Turkish Airlines per il Messico. In qualità di compagnia aerea di bandiera della Turchia, cerchiamo costantemente di espandere il nostro network, così da portare in nuove destinazioni il nostro concept improntato su alti standard di qualità e di servizio. Il Messico è un Paese da tempo nei nostri radar e questa nuova rotta rappresenta per noi un importante traguardo”.

Oltre al Messico, nel 2019 Turkish Airlines lancerà voli verso altre 6 nuove destinazioni: Marrakesh, Marocco; Sharjah, Emirati Arabi Uniti; Port Sudan, Sudan; Bali, Indonesia; Luxor, Egitto; Rovaniemi, Finlandia.

Lo scorso anno, la compagnia aerea ha introdotto nuove rotte verso Freetown (Sierra Leone), Samarcanda (Uzbekistan), Aqaba (Giordania), Krasnodar (Russia), Moroni (Isole Comore), Banjul (Gambia) e Lusaka (Zambia).

(Ufficio Stampa Turkish Airlines)