BOEING FORNIRA’ LANDING GEAR SERVICES AD UZBEKISTAN AIRWAYS

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing ha raggiunto un accordo con Uzbekistan Airways per fornire servizi che consentiranno alla compagnia aerea di mantenere in modo più efficiente ed efficace la sua flotta 787-8 Dreamliner, attraverso il Boeing Landing Gear Exchange program.

La compagnia di bandiera dell’Uzbekistan farà affidamento su Boeing per sostenere la sua flotta con landing gear exchanges rapidi e affidabili quando e dove ne avrà bisogno. Questo programma riduce notevolmente i tempi di manutenzione e aiuta la compagnia aerea a far tornare rapidamente gli aerei in servizio.

“Siamo orgogliosi di offrire ai nostri clienti servizi a valore aggiunto che forniscano risultati e guidino l’efficienza delle loro operazioni”, ha affermato Ihssane Mounir, senior vice president of Commercial Sales & Marketing for The Boeing Company. “Il nostro Landing Gear Exchange program fa proprio questo, fornendo un modo economico e affidabile per i clienti di gestire le revisioni in modo rapido ed efficiente”.

Il Boeing 787 Landing Gear Exchange program offre una soluzione semplice ed economica per la gestione delle landing gear overhauls, basandosi sulla storia di successo degli exchange programs di Boeing.

Attraverso l’offerta, un vettore può scambiare landing gears che devono essere riparati o revisionati per un altro set di certified landing gear, da un pool mantenuto da Boeing. Questo servizio elimina la necessità per gli operatori di contrattare, pianificare e gestire il processo di revisione.

Uzbekistan Airways vola su oltre 40 destinazioni ed è un cliente Boeing da più di 20 anni. Insieme, le società operano un joint Composite Repair Shop in Tashkent, Uzbekistan.

(Ufficio Stampa Boeing)