Tempo di lettura: 4 minuti

NUOVO CHIEF FINANCIAL OFFICER PER IAG – International Airlines Group (IAG) annuncia che Enrique Dupuy de Lôme si dimetterà dal suo ruolo di chief financial officer e Board executive director all’IAG Annual General Meeting nel giugno 2019. Sarà sostituito da Steve Gunning, attualmente chief financial officer presso British Airways, la cui nomina a Board executive director sarà proposta all’AGM 2019. Willie Walsh, IAG chief executive, ha dichiarato: “Enrique ha svolto un lavoro fantastico presso IAG ed è stato importante per la nostra solida performance finanziaria. È stato un piacere lavorare con lui e vorrei ringraziarlo per il suo contributo. Vorrei dare il benvenuto a Steve nel suo nuovo ruolo. Il suo incarico è la prova della forza dello IAG leadership team”. Steve Gunning è CFO di British Airways da gennaio 2016 e acting director of IAG Global Business Services da dicembre 2017. In precedenza è stato chief executive di IAG Cargo dal 2011. È entrato a far parte di British Airways nel 1998.

RYANAIR ACCOGLIE CON FAVORE LE RACCOMANDAZIONI DELL’EUROPEAN COMMISSION GROUP RIUARDO LA RIFORMA DELL’EUROPEAN ATC – Ryanair ha accolto con favore la pubblicazione delle 10 raccomandazioni dell’European Commission Wise Persons Group riguardo la riforma dell’European Air Traffic Control. L’iniziativa mira a ridurre i ritardi per i consumatori adottando un central network management approach sotto Eurocontrol e attuando capacity contracts con i fornitori nazionali ATC. Ryanair supporta altre raccomandazioni dell’European Commission Wise Persons Group, come l’implementazione di un digital European Sky basato su una roadmap concordata, che assicurerebbe la resilienza del sistema, e la creazione di un regolatore economico indipendente e tecnicamente competente a livello europeo. Il Chief Operations Officer di Ryanair, Peter Bellew, ha dichiarato: “Attendiamo con impazienza che la Commissione europea attui immediatamente queste raccomandazioni pratiche. L’Europa deve assumere un reale controllo del proprio spazio aereo, che è diviso tra i confini nazionali”.

ANA E OPENJAW COLLABORANO PER FORNIRE UNA PIATTAFORMA NDC – All Nippon Airways (ANA) collaborerà con OpenJaw Technologies (OpenJaw) per creare una piattaforma New Distribution Capability (NDC). Questa nuova piattaforma avanzata semplificherà la comunicazione tra la compagnia e i distributori di biglietti aerei, come i motori di ricerca online e le agenzie di viaggio, con vantaggi per i consumatori. L’obiettivo è di utilizzare la piattaforma NDC di OpenJaw per consentire ai partner di distribuzione di collegarsi direttamente al sistema di prenotazione di ANA, semplificando il processo di prenotazione per i consumatori.

PARTNERSHIP TRA ETIHAD AIRWAYS E IBS PER MIGLIORARE L’EFFICIENZA DELLA COMPAGNIA – Etihad Airways e IBS Software (IBS), fornitore leader di soluzioni di viaggio IT di nuova generazione, hanno firmato un contratto per migliorare le operazioni della compagnia aerea. Ciò avverrà implementando i sistemi iFlight NEO Ops e iFlight NEO HUB di IBS come soluzioni tecnologiche che consentiranno di aumentare le on-time performance, migliorare l’efficienza operativa e migliorare l’hub connectivity. La tecnologia consentirà un’assegnazione più efficiente degli aerei e il monitoraggio del volo. I nuovi sistemi consentiranno inoltre una maggiore consapevolezza situazionale per il gruppo di controllo operativo, nonché un processo decisionale più rapido ed efficace per le questioni operative attraverso risoluzioni suggerite.

OPZIONE “GROUP GIFT” PER LA GIFT CARD AIR FRANCE – Con la gift card Air France, la compagnia offre ora ai clienti la possibilità di mettere in comune i loro contributi per offrire un viaggio indimenticabile, direttamente su https://airfrance-cartecadeau-fr.sharegroop.com/. Per raccogliere i contributi e modificare l’importo ottenuto in una gift card Air France, basta scegliere l’opzione “group gift” e seguire le istruzioni. Il destinatario può scegliere tra oltre 200 destinazioni servite da Air France e dai suoi partner, su www.airfrance.com e alle biglietterie di Air France. La gift card può essere utilizzata anche per complimentary services come il menu a la carte o il bagaglio aggiuntivo. La gift card è personale, non trasferibile, non rimborsabile e valida per un anno dalla data di emissione.

QATAR AIRWAYS COLLABORA CON QADCO – Qatar Airways collabora con Qatarat Agricultural Development Company (QADCO) per fornire a Qatar Aircraft Catering Company (QACC) prodotti freschi da servire a bordo dei voli Qatar Airways da Doha e presso le lounge all’Hamad International Airport (HIA). L’accordo biennale tra la compagnia aerea e QADCO dimostra l’impegno di Qatar Airways nel contribuire agli obiettivi del Qatar a sostegno della Qatar National 2030 vision.

BOMBARDIER: ORDINE PER QUATTRO GLOBAL 7500 – Bombardier annuncia che l’Hong Kong aircraft management company HK Bellawings di Hong Kong ha emesso un ordine per quattro business jet Global 7500. Questa notizia arriva quando il Global 7500 arriva all’Asian Business Aviation Conference & Exhibition (ABACE). “Siamo orgogliosi di annunciare questo ordine fermo mentre l’aereo Global 7500 fa il suo debutto pubblico ad ABACE, una delle più importanti fiere aerospaziali al mondo”, ha dichiarato Khader Mattar, Vice President of Sales for the Middle East, Africa, Asia Pacific and China, Bombardier Business Aircraft. “Questo ordine sottolinea che questo aereo, con il suo range ineguagliabile e quattro spazi abitativi veri, è l’ideale per la regione della Grande Cina”. HK Bellawings ha annunciato per la prima volta l’intenzione di acquistare fino a 18 velivoli Global 6500 e Global 7500 nel maggio 2018 alla European Business Aviation Convention & Exhibition (EBACE) a Ginevra. Nel settembre 2018 HK Bellawings ha confermato l’ordine per quattro Global Business 6500 e due Global 7500. Oggi, HK Bellawings e Bombardier ne confermano altri quattro, portando a 10 l’ordine totale.

BOMBARDIER MIGLIORA LE CAPACITA’ DI SUPPORTO AI CLIENTI BUSINESS JET IN CINA – Bombardier annuncia miglioramenti significativi alle sue customer support capabilities for business aircraft customers in Cina, alla vigilia di ABACE 2019. Il Bombardier Service Centre in Tianjin ha ricevuto lo status di Authorized Service Centre dai produttori di motori Rolls-Royce, GE e Honeywell. Bombardier inoltre annuncia nuovi line maintenance services nel suo Tianjin Service Centre. Questo nuovo team offre AOG mobile repair, così come unscheduled and scheduled maintenance services su aeromobili Challenger e Global. Il Bombardier Tianjin Service Centre è stato inagurato nell’aprile 2017 in collaborazione con Tianjin Airport Economic Area (TAEA).