Embraer riporta i risultati del primo trimestre 2019

Tempo di lettura: 2 minuti

Embraer ha consegnato 11 jet commerciali e 11 jet executive (8 light / 3 large) nel primo trimestre 2019. Il portafoglio ordini della Società al termine del trimestre è di US$ 16 miliardi, considerando tutte le consegne e gli ordini acquisiti nel corso del periodo.

L’EBIT e l’EBITDA del primo trimestre 2019 sono stati pari a US$ (15,2 milioni) e US $30,9 milioni, rispettivamente, con EBIT margin che si attesta a -1,8% e un EBITDA margin del 3,8%. Questi sono comparati all’EBIT di US$ (5,3) milioni (-0,6% EBIT margin ) e EBITDA di US$ 57,8 milioni (EBITDA margin del 6,0%) nel 1Q18.

La perdita netta attribuibile agli azionisti di Embraer nel 1Q19 e la perdita per ADS sono pari a US$ (42,5) milioni e US $(0,23), rispettivamente. Adjusted net loss (esclusa l’imposta sul reddito differita e il contributo sociale) per il primo trimestre 2019 pari a US$ (61,8) milioni, con adjusted loss per ADS di US$ (0,34). Embraer ha riportato una adjusted net loss nel 1Q18 di US$ (60,5) milioni, con adjusted loss per ADS di US$ (0,33) nel trimestre.

Gli azionisti della Società hanno approvato la proposta di partnership strategica tra Boeing ed Embraer nel corso dell’Assemblea generale straordinaria del 26 febbraio 2019. Alla riunione, il 96,8% di tutti i voti validi è stato favorevole alla transazione, con una partecipazione di circa il 67% di tutte le azioni in circolazione. Il closing dell’operazione tra Boeing ed Embraer resta soggetto all’ottenimento delle approvazioni regolamentari e alla soddisfazione delle altre consuete condizioni di chiusura, previste entro la fine del 2019.

La Società ribadisce tutti gli aspetti della guidance 2019 riguardo gli aspetti finanziari e le consegne.

(Ufficio Stampa Embraer)