Il Bombardier Global 7500 vola non-stop da London City Airport a Los Angeles

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier ha annunciato oggi che il suo velivolo Global 7500 ha dimostrato le sue performance con il primo volo da London City Airport a Los Angeles.

L’aereo ha volato non-stop dal London City Airport (LCY), uno degli aeroporti più importanti che richiedono steep approach capabilities, a Van Nuys, CA, popolare business aviation airport che serve l’area di Los Angeles. Il volo è stato effettuato da un flight test vehicle (FTV5) chiamato “The Masterpiece”, per completare la Global 7500 aircraft steep approach certification flight test campaign per Transport Canada.

Il Masterpiece è stato configurato con il peso equivalente di un interno completamente attrezzato e 2.400 libbre di carico utile aggiuntivo, che rappresentano circa 11 passeggeri e il loro bagaglio.

Come parte della sua steep approach certification flight test campaign, l’aereo ha anche eseguito diversi decolli e atterraggi al London City Airport per dimostrare questa capacità operativa. Con le sue straordinarie performance e flessibilità, l’aereo Global 7500 offre ai passeggeri accesso diretto a qualsiasi luogo negli Stati Uniti dall’aeroporto nel cuore di uno dei più grandi centri finanziari del mondo.

“La combinazione di performance, cabin experience e dimensioni del velivolo Global 7500 semplicemente non può essere eguagliata”, ha dichiarato Peter Likoray, Senior Vice President, Worldwide Sales and Marketing, Bombardier Business Aircraft. “Questa dimostrazione continua a rafforzare la posizione del Global 7500 come leader del settore, mostrando ancora una volta ai clienti le real-world capabilities di questo rivoluzionario velivolo in grado di offrire un valore senza compromessi ai clienti in qualsiasi condizione, in qualsiasi momento”.

“Accogliere il velivolo Bombardier Global 7500 al London City Airport per la sua flight test campaign è una pietra miliare cruciale verso la certificazione e le successive operazioni del business jet presso l’aeroporto più centrale di Londra”, ha dichiarato Gary Hodgetts, Director of Operations at London City Airport. “Il volo completato dal Global 7500 FTV l’11 maggio è il volo più lungo da London City e dimostra semplicemente le eccezionali performance dell’aereo”.

Il velivolo Global 7500 è il più grande business jet con short-field performance e steep approach capabilities in grado di operare dal London City Airport e di collegare qualsiasi città negli Stati Uniti continentali, in Africa o nel Medio Oriente.

Quest’ultima missione arriva solo poche settimane dopo che l’aereo ha stabilito record di velocità da città a città per business jet flights tra New York e Londra e tra Los Angeles e New York. In precedenza, il velivolo Global 7500 ha anche completato una missione a lungo raggio da Singapore a Tucson, in Arizona.

(Ufficio Stampa Bombardier – Photo Credits: Bombardier)