Wizz Air: 15 anni di operatività e 200 milioni di passeggeri trasportati

Tempo di lettura: 2 minuti

Wizz Air festeggia il 15° anniversario del primo volo e l’importante traguardo dei 200 milioni di passeggeri trasportati. Il primissimo volo Wizz Air è decollato il 19 maggio 2004 da Katowice per Londra Luton. Da allora la flotta della compagnia aerea è cresciuta fino a 112 aeromobili Airbus, incluso il modernissimo A321neo.

Guardando agli ultimi 12 mesi, Wizz Air ha molti motivi di orgoglio: WIZZ è stata pionera nei voli in Austria cominciando l’operatività all’Aeroporto Internazionale di Vienna; ha fondato Wizz Air UK, una linea aerea con base nel Regno Unito che può vantare 11 nuovi Airbus A320 e A321 in flotta; ha accolto il 100° aeromobile nella flotta di WIZZ, con la livrea speciale; ha aperto il Training Centre all’avanguardia, di Budapest, un investimento di oltre €300 milioni; ha aperto e dato inizio ai voli dalla più recente base Wizz a Cracovia e ha aggiunto due dei 256 Airbus A321neo di nuova generazione alla sua flotta in rapida espansione.

In questi 15 anni di servizio Wizz Air si è guadagnata la fiducia e la fedeltà di 200 milioni di passeggeri. WIZZ ha raggiunto i 100 milioni di passeggeri a ottobre 2015 e ha raddoppiato la cifra in meno di 4 anni. Per sottolineare questo traguardo, tutti i passeggeri del volo celebrativo da Kviv, Ucraina a Katowice, Polonia sono stati festeggiati all’arrivo dal management di Wizz e dell’aeroporto Internazionale di Katowice con un brindisi e voucher per EUR 200.

József Váradi, Chief Executive Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “Abbiamo operato il primo volo tra la Polonia e il Regno Unito nel 2004 e oggi, 15 anni più tardi, festeggiamo i 200 milioni di passeggeri trasportati da 146 aeroporti in 44 Paesi. Innegabilmente il nostro personale è protagonista dei questo traguardo, ma ci sono anche 4 elementi chiave che hanno posto WIZZ in una posizione unica rispetto ai competitor e hanno contribuito a stabilire una posizione strategica senza rivali in Europa. Grazie al nostro eccezionale modello di business ULCC, siamo sempre competitivi nel settore e una delle più apprezzate linee aeree in Europa. La nostra leadership di mercato e il nostro focus sulla regione CEE ci dà un vantaggio unico permettendoci di entrare in un mercato sottopenetrato, in cui cerchiamo di attrarre sempre più persone al viaggio aereo, piuttosto che competere per i passeggeri di altre linee aeree. Abbiamo un ordine di oltre 250 A321neo, un asset di assoluto valore e davvero rivoluzionario per WIZZ, in grado di offrire il costo unitario e l’impatto ambientale più basso per passeggero, così come una riduzione dell’inquinamento acustico e dei consumi di carburante. Infine, avere una organizzazione e un team di leadership culturalmente variegato, rappresentato da oltre 50 nazionalità, ci assicura di avere una visione davvero globale, di prendere decisioni bilanciate e di adattarci rapidamente ai cambiamenti nel nostro settore. Ringrazio i nostri clienti, i partner e ovviamente il team di WIZZ per la fiducia, il supporto in questi 15 anni e posso affermare senza dubbio che ci aspettano altri 15 anni ancora più sfidanti”.

(Ufficio Stampa Wizz Air – Photo Credits: Wizz Air)