Mitsubishi Aircraft presenta la SpaceJet Family

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi Mitsubishi Aircraft Corporation ha ufficialmente annunciato la sua famiglia di aeromobili Mitsubishi SpaceJet. SpaceJet è il nome commerciale della famiglia di prodotti che include lo SpaceJet M90 (precedentemente conosciuto con la designazione di sviluppo MRJ90) e un nuovo membro, lo SpaceJet M100.

La famiglia di aeromobili Mitsubishi SpaceJet è progettata per soddisfare la domanda nel regional jet market, offrendo il massimo comfort per i passeggeri e elevate performance, con un maggiore potenziale di profitto per le compagnie aeree.

“La famiglia Mitsubishi SpaceJet rappresenta il nostro piano per ridefinire il business dei viaggi aerei regionali”, ha affermato Hisakazu Mizutani, Presidente di Mitsubishi Aircraft Corporation. “Questo è un segmento commerciale in cui vediamo grandi opportunità. Mentre ci prepariamo per l’entrata in servizio dello SpaceJet M90, stiamo anche annunciando lo SpaceJet M100, il risultato della nostra ricerca e sviluppo negli ultimi anni e la risposta alle esigenze attuali e future del regional market. Questi prodotti segnano la nostra dedizione a un segmento che ha un forte bisogno di cambiamento, consentendo alle compagnie aeree di migliorare la soddisfazione dei loro passeggeri e le loro performance aziendali”.

Essendosi evoluto dallo studio MRJ70, lo SpaceJet M100 è stato progettato per adattarsi alle specifiche esigenze del mercato. SpaceJet M100 si adatta perfettamente agli Stati Uniti e ai mercati globali. Nel mercato degli Stati Uniti, l’aeromobile è ottimizzato per essere conforme alla configurazione di cabina a tre classi da 65-76 posti. Può anche essere configurato in modo flessibile per altre esigenze del mercato fino a 88 posti a classe singola. Sfruttando il design dello SpaceJet M90, lo SpaceJet M100 offre analogamente riduzione delle emissioni e del rumore senza precedenti e supera tutti gli ultimi standard ambientali ICAO.

In preparazione alla consegna dello SpaceJet M90 nel 2020, Mitsubishi Aircraft Corporation ha notevolmente maturato le sue capacità negli ultimi anni. La compagnia ha lavorato a stretto contatto con i partner governativi per stabilire un sistema di certificazione per il Giappone e ha iniziato i test di volo per la Type Certification a Moses Lake, Washington, Stati Uniti, con il Japan Civil Aviation Bureau (JCAB) e la Federal Aviation Administration (FAA).

“Il mercato regionale è interessante, con un potenziale di crescita non sfruttato”, ha dichiarato Alex Bellamy, Chief Development Officer di Mitsubishi Aircraft Corporation. “Milioni di persone in tutto il mondo si affidano ai viaggi aerei regionali per arrivare dove devono andare. Non c’è motivo per cui la loro esperienza come passeggeri non debba essere migliore rispetto a un volo principale. La famiglia SpaceJet fornisce il collegamento mancante per la prossima generazione di viaggiatori, portando nel contempo un livello più alto di valore a un segmento di mercato trascurato e sottovalutato”.

La compagnia farà debuttare lo SpaceJet M100 cabin interior al Paris Air Show 2019. Il lancio formale del programma SpaceJet M100 è previsto entro la fine dell’anno.

(Ufficio Stampa Mitsubishi Aircraft Corporation – Photo Credits: Mitsubishi Aircraft Corporation)