Boeing realizzerà gli elicotteri MH-47G Block II Chinook per le Operazioni Speciali

Tempo di lettura: 1 minuto

Boeing realizzerà i next-generation MH-47G Chinook per l’U.S. Army Special Operations Aviation Command. La configurazione Block II rafforzerà la capacità dell’Esercito di portare a termine le missioni più impegnative in piena sicurezza.

Il contratto da 194 milioni di dollari riguarda un secondo lotto di MH-47G Block II, in consegna a partire dal 2021. I Chinook Block II presentano avanzamenti tecnologici tali da estendere la vita in servizio della flotta e migliorarne le performance.

“L’MH-47G è il migliore e più affidabile elicottero heavy-lift al mondo e supporterà le Special Operations nell’esecuzione delle loro difficili missioni”, ha commentato Chuck Dabundo, vice president and MH-47 program manager. “Quasi un terzo della Special Ops fleet al momento è sotto contratto per i Block II e ci aspettiamo di consegnare queste capacità nel rispetto dei tempi”.

L’Esercito ha una grande quantità di elicotteri MH-47G Chinook. Boeing adesso è sotto contratto per un totale di 15 MH-47G Block II Chinook. Il primo MH-47G Block II inizierà da programma l’assemblaggio finale quest’anno.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)