Air Europa celebra un semestre di successi

Tempo di lettura: 2 minuti

Il primo semestre di Air Europa registra un andamento molto positivo; oltre ad aver superato il budget previsto del 5%, i dati evidenziano una importante crescita su tutte le rotte programmate.

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione instaurata con i nostri partner, i TMC, i grandi e piccoli network, la loro rete di agenzie e i tour operator; è grazie al loro prezioso supporto che stiamo continuando a crescere ed affermarci sul mercato”, dichiara Renato Scaffidi, general manager Italia di Air Europa.

“I riempimenti dei voli del primo semestre sono stati decisamente positivi e, per l’estate, segnano coefficienti più elevati, rispetto al pari periodo dello scorso anno e vanno, in base ai voli, dai sette a dieci punti percentuali in più, considerando anche l’ampliamento dell’offerta di posti volo”, prosegue Renato Scaffidi. “Durante alcuni fine settimana, abbiamo infatti sostituito i Boeing 737 e gli Embraer operativi su Roma, Milano e Venezia, con gli Airbus 330 e i Boeing 787 Dreamliner. Per quanto riguarda la rotta Venezia-Madrid questa scelta è stata maturata anche grazie agli accordi in essere sul segmento crocieristico che ci ha permesso di migliorare ulteriormente i risultati globali. Inoltre vale la pena menzionare il contributo dato dalla nuova rotta stagionale Alghero-Madrid che opererà fino a settembre che fin dall’avvio della sua operatività ha segnato ottimi riempimenti”.

Una crescita dei numeri che va di pari passo con quella della compagnia che continua a espandere le sue rotte. Nel primo semestre 2019 ha consolidato ancora di più la sua presenza in Colombia, dove la nuova rotta su Medellin si è aggiunta a quella già operativa sulla capitale Bogotà. Importante l’apertura del volo su Panama, aeroporto dal quale, grazie alla partnership con Copa Airlines è possibile raggiungere Costa Rica, Nicaragua, El Salvador e Guatemala oltre ad altre destinazioni in Colombia come Cartagena, Cali e Pereira.

Ad agosto inoltre si inaugurerà la nuova rotta per Iguazù. Il piano di sviluppo di Air Europa prosegue anche il prossimo autunno con l’entrata in flotta di tre nuovi Boeing 787-900 che saranno equipaggiati con la nuova classe Business che darà un nuovo impulso ai viaggi Corporate.

(Ufficio Stampa Air Europa – Photo Credits: Air Europa)