Delta Air Lines: ottimi risultati nel trimestre terminato a giugno 2019

Tempo di lettura: 1 minuto

Delta Air Lines ha riportato oggi i risultati finanziari per il trimestre terminato a giugno 2019 e ha fornito le sue previsioni per il trimestre che chiude a settembre 2019.

2019 GAAP pre-tax income nel trimestre chiuso a giugno 2019 pari a $1,9 miliardi, utile netto che si attesta a $1,4 miliardi. Earnings per diluted share pari a $2,21, con total revenue record di $12,5 miliardi.

Adjusted pre-tax income record per il trimestre, pari a $2.0 miliardi, adjusted net income che si attesta a $1,5 miliardi, con adjusted earnings per diluted share pari a $2,35.

Full year earnings guidance incrementata da $6,75 a $7,25 per azione.

Total adjusted revenue in aumento di circa $1 miliardo, a $12,5 miliardi, un nuovo record trimestrale, con il 52% delle entrate da prodotti premium e non-ticket sources.

Rimborsati $497 milioni agli azionisti, compresi $268 milioni di riacquisto di azioni e $229 milioni in dividendi.

“I nostri risultati finanziari e operativi del trimestre di giugno dimostrano che stiamo traducendo il nostro forte brand e i vantaggi competitivi in crescita degli utili, espansione del margine e ritorni solidi per i nostri proprietari. Le nostre persone sono le migliori e sono orgoglioso di riconoscere il loro duro lavoro e la dedizione in questo trimestre con ulteriori $518 milioni per la partecipazione agli utili del prossimo anno”, ha dichiarato Ed Bastian, Chief Executive Officer di Delta. “Con le nostre forti performance e lo sviluppo delle nostre iniziative incentrate sul cliente, stiamo aumentando la nostra full-year earnings guidance da $6,75 a $7,25 per azione”.

(Ufficio Stampa Delta Air Lines)