Qatar Executive: World Circumnavigation Speed Record con il Gulfstream G650ER

Tempo di lettura: 2 minuti

Qatar Executive (QE), insieme al team One More Orbit, ha battuto il world circumnavigation speed record per gli aerei che volano sopra i North and South poles, in occasione del cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna dell’Apollo 11.

Il Gulfstream G650ER di QE è partito da Cape Canaveral, sede della NASA, martedì 9 luglio alle 9.32 per iniziare la sua pole to pole mission. Il team One More Orbit era a bordo, composto dall’astronauta della NASA Terry Virts e dall’Action Aviation Chairman Hamish Harding, mentre l’equipaggio di QE era composto dai tre piloti Jacob Obe Bech, Jeremy Ascough e Yevgen Vasylenko, dall’ingegnere Benjamin Reuger e dal flight attendant Magdalena Starowicz.

La missione è stata suddivisa in quattro settori: Nasa shuttle landing facility in Florida to Astana, Astana to Mauritius, Mauritius to Chile, Chile to Nasa, Florida, con refueling pit stops in ogni località. L’aereo è atterrato al Kennedy Space Center giovedì 11 luglio, stabilendo con successo un nuovo world record of flying pole to pole in 46 ore e 40 minuti.

All’atterraggio era presente il Chief Executive di Qatar Airways Group, Akbar Al Baker, che ha dichiarato: “Qatar Executive, insieme al team One More Orbit, ha fatto la storia. Una missione come questa richiede un’enorme quantità di pianificazione, poiché è necessario tenere conto delle traiettorie di volo, del carburante, delle condizioni meteorologiche e fare piani per tutte le possibilità. Molte persone dietro le quinte hanno lavorato instancabilmente per garantire che questa missione fosse un successo e sono molto orgoglioso di aver battuto il record del mondo, una novità per Qatar Executive, che sarà certificato dalla Fédération Aéronautique Internationale (FAI)”.

Qatar Executive è il più grande proprietario e operatore al mondo dell’ultra-long rang business jet G650ER. È dotato di due motori Rolls-Royce BR725, l’ultimo e più avanzato membro della serie di motori BR700.

Qatar Executive opera attualmente una flotta di 18 private jets di ultima generazione, tra cui sei Gulfstream G650ER, quattro Gulfstream G500, tre Bombardier Challenger 605, quattro Global 5000 e un Global XRS.

Il record sarà ufficialmente verificato dalla Fédération Aéronautique Internationale (FAI).

Video: https://youtu.be/Zc_LWX2ud1M

(Ufficio Stampa Qatar Airways)