Emirates lancia la nuova tratta Dubai – Città del Messico con scalo a Barcellona

Tempo di lettura: 3 minuti

Emirates ha annunciato oggi il suo piano per il lancio di un nuovo servizio giornaliero a partire dal 9 dicembre 2019 da Dubai a Mexico City International Airport, effettuando uno scalo nella città spagnola di Barcellona.

Il volo Emirates che collegherà Dubai con Città del Messico opererà uno scalo nella città di Barcellona, il che significa che i clienti potranno viaggiare tra le due città con un comfort senza precedenti. I cittadini del Messico, della Spagna e degli Emirati Arabi avranno bisogno solo dei loro passaporti per viaggiare senza la necessità di utilizzare il visto nei rispettivi paesi.

La nuova rotta sarà operata da Emirates con un Boeing 777-200LR in un assetto a due classi, offrendo complessivamente 38 posti in Business Class in una configurazione 2-2-2 e 264 posti in Economy Class. Il nuovo volo offrirà una capacità di carico fino a 14 tonnellate di merci, aprendo così l’accesso ad una pluralità di mercati per le esportazioni messicane come avocado, bacche, mango, parti automobilistiche e forniture mediche. Emirates SkyCargo ha già trasportato merci da/per Città del Messico dal 2014 e nell’ultimo anno ha trasportato oltre 22.500 tonnellate di merci lungo la tratta.

Sir Tim Clark, Presidente di Emirates Airline, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di poter introdurre nuove connessioni aeree tra Dubai e il Messico. La disponibilità di servizi giornalieri internazionali di alta qualità è essenziale per lo sviluppo del turismo, degli affari e dei legami culturali. Il commercio, soprattutto in prodotti di alto valore ed estremamente sensibili al fattore tempo, sarà facilitato dall’ampia capacità di carico degli aeromobili Boeing 777 di Emirates. Prevediamo inoltre che il turismo riceverà un notevole impulso dai voli giornalieri, grazie al nostro Boeing 777-200LR appena ristrutturato”.

Sir Tim ha aggiunto: “A causa dell’alta quota dell’aeroporto di Città del Messico, non è possibile effettuare un volo senza scalo da Dubai, infatti Barcellona è stata una scelta naturale per lo Stopover. Siamo lieti di offrire un collegamento diretto sulla rotta tra la città spagnola e Città del Messico che è stata a lungo trascurata da altre compagnie aeree e rimane sotto servita nonostante la forte domanda dei clienti. Vorremmo ringraziare le autorità e i nostri partner sia in Spagna che in Messico per il loro sostegno all’apertura di questa nuova rotta e non vediamo l’ora di offrire ai viaggiatori il nostro pluripremiato servizio di volo con tutti i confort che ne conseguono”.

“Il Messico sostiene fermamente il lancio del tanto atteso volo Dubai-Barcellona-Città del Messico, che risponde pienamente alla politica turistica del governo del Messico, che si direziona verso l’apertura di nuovi mercati e il rafforzamento della connettività tra Medio Oriente e Messico. Siamo desiderosi di ricevere turisti da questa parte del mondo”, ha dichiarato il Ministro del Turismo messicano, Miguel Torruco Marqués.

Città del Messico è la prima destinazione in Messico ad essere servita da Emirates.

I passeggeri che volano con Emirates possono prenotare un pacchetto con Stopover a Dubai che permetterà loro di rimanere a Dubai per alcuni giorni durante il loro viaggio verso/da oltre 140 destinazioni. Dubai offre di tutto, dalle escursioni nel deserto alle spiagge, hotel per famiglie e persino piste da sci nel Mall of the Emirates. Diventata la quarta città più visitata al mondo, Dubai è conosciuta per l’eclettico mix di ciò che offre, dall’architettura futuristica alla vivace cultura tradizionale. I passeggeri in viaggio da e per il Messico o Dubai potranno decidere di fare uno Stopover a Barcellona.

Il volo Emirates EK255 partirà da Dubai alle 03:30 ora locale, arrivando a Barcellona alle 08:00, ripartendo alle 09:55 e arrivando a Città del Messico alle 16:15 dello stesso giorno. Il volo di ritorno EK256 partirà da Città del Messico alle 19:40 ora locale, arrivando a Barcellona il giorno successivo alle 13:25. L’EK256 partirà ancora una volta da Barcellona alle 15:10 diretto a Dubai, dove arriverà alle 00:45 del giorno successivo, facilitando i collegamenti con numerose destinazioni in India, Asia sud-orientale e Medio Oriente.

I passeggeri di tutte le classi potranno godere del servizio offerto dal personale internazionale di bordo, dei pasti preparati da chef gourmet e di oltre 4.000 canali di film, programmi TV, musica e podcast, inclusi canali in spagnolo, sul suo pluripremiato sistema di intrattenimento a bordo ice.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)